Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Lamborghini Aventador SVJ 63 Roadster, la numero 0 è di Lorenzo

Lamborghini Aventador SVJ 63 Roadster, la numero 0 è di Lorenzo

Il cinque volte campione del mondo di Moto GP è il nuovo proprietario di questa esclusiva supercar dalle eccezionali prestazioni

di Redazione

1 febbraio

La Lamborghini Aventador SVJ 63 Roadster, presentata per la prima volta alla Monterey Car Week 2019, è la più esclusiva Aventador in edizione limitata (800 unità) mai realizzata dalla Casa di Sant'Agata Bolognese. Proprio presso l’azienda c’è stata una consegna speciale: Jorge Lorenzo è diventato il nuovo proprietario di uno di questi esemplari, nello specifico dell’esemplare numero zero. L’indole del cinque volte campione del mondo di Moto GP si sposa perfettamente con lo stile di questa Lamborghini e l’approccio alla guida: competizione, adrenalina, voglia di vincere.

Le caratteristiche della Lamborghini Aventador SVJ 63 Roadster

L’esclusiva supercar detiene il record di velocità del Nürburgring, conquistato grazie alle sue caratteristiche: il motore V12 da 6,5 litri è in grado di erogare 770 CV, l’accelerazione da 0-100 in appena 2,9 secondi e la velocità massima supera i 350 km/h. Ma anche l’occhio vuole la sua parte (e sappiamo che Lorenzo è un grande appassionato di vetture decisamente appariscenti). La nuova vettura del campione di MotoGP ha una carrozzeria grigio opaco con elementi esterni in fibra di carbonio a vista e in “Arancio Dac”. Non poteva mancare un dettaglio personale: il numero 63 troneggia sulle fiancate. All’interno, infine, abbiamo un rivestimento in Alcantara tricolore in due tonalità di grigio (Octans e Cronus) e in arancione (Arancio Dryope) e ulteriore elementi in fibra di carbonio e CarbonSkin.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi