Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Lamborghini Aventador SV Roadster: si farà

Lamborghini Aventador SV Roadster: si farà
Tiratura ulteriormente ristretta rispetto alla Superveloce coupé, nei concessionari già i primi ordini.

di Redazione

30 giugno 2015

L'annuncio è arrivato al Festival di Goodwood 2015, dove si è esibita la variante chiusa, quella capace di staccare un crono al Nurburgring inferiore ai 7 minuti: Lamborghini Aventador SV Roadster diverrà realtà. Se le caratteristiche tecniche resteranno strettamente ancorate alla coupé, una differenziazione tra i due modelli riguarderà la tiratura, ulteriormente ridotta per la LP750-4 SV Roadster: 500 esemplari contro i 600 della "essevù" con il tetto, peraltro tutti già venduti e pronti per le prime consegne.

Le foto di Lamborghini Aventador SV

Oltre al motore V12 da 750 cavalli (50 più della LP700-4), la Aventador Superveloce è contraddistinta da un profondo lavoro di affinamento aerodinamico, nonché da una riduzione di peso che ha raggiunto i 50 kg. Il relativo delta che separa coupé e roadster nelle loro varianti "normali" si attesta sui 125 kg e sarà interessante scoprire se i tecnici Lamborghini riusciranno ad andare oltre i 50 kg ottenuti sulla LP750-4 SV, capace di passare da zero a cento in 2"8 e superare i 350 km/h. Verosimilmente, proprio in ragione di una base di partenza più pesante, in termini assoluti dovrebbe confermarsi anche la differenza infinitesimale in accelerazione: 1 decimo appena che non sarà certo l'elemento determinante. Stephan Winkelmann, presidente e amministratore delegato di Lamborghini, a Goodwood ha rivelato che i concessionari hanno già iniziato la raccolta dei primi ordini relativi alla Roadster SV. Fabiano Polimeni

Le foto del Festival di Goodwood 2015

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi