Bentley punta dritto al futuro con un piano ambizioso. Due supermodelli sono in cantiere. La scelta è ancora da da fare, ma il piatto offerto sarà certamente succulento per i fortunati (e opulenti) appassionati del Marchio.

Lo ha confermato il presidente Wolfgang Dürheimer, che ha anticipato le novità di Bentley, il costruttore britannico, dal 1998 è di proprietà del Gruppo Volkswagen, deve decidere se sviluppare un altro SUV basato sul Bentayga (lo sport utility da 300 all'ora ma dal design non inappuntabile) o una supersportiva basata sulla concept EXP 10 Speed 6, decisamente più in sintonia con i canoni della Casa.

Sarà doppietta? Dipenderà anche dal successo e dai profitti generati dal Bentayga e comunque in cantiere c'è anche la nuova serie di un classico, la mitica Continental GT.