La "Ferrari Fighter", il progetto Porsche 960, la supercar di Stoccarda pensata per essere la concorrente diretta di Lamborghini Huracan e soprattutto della Ferrari 488 GTB pare destinato ad avere un'evoluzione a termine quasi decennale.

E quindi ad affrontare in futuro, altre concorrenti. Lo scandalo delle emissioni del Dieselgate ha certamente frenato molti progetti nel Gruppo Volkswagen, che ha svoltato i suoi obiettivi verso progetti principalmente dedicati allo sviluppo di auto elettriche.

Il programma della 960 avrebbe dovuto partorite una supersportiva a metà strada tra la sempreverde 911 e la futuristica 918. L'erede spirituale della mitica 959. Dotata di un 8 cilindri "flat" con quattro turbine da 650 cavalli. Un modello ambizioso, ma in sovrapposizione con Audi e, come detto, anche Lamborghini.  Che rimarrà sulla carta per lungo tempo. Lunghissimo, pare fino al 2026.