Volvo XC40, il crossover compatto svedese arriverà sul mercato a inizio 2018.

La più piccola della famiglia XC (nell'immagine la XC60) sarà realizzata sulla Compact Modular Architecture (CMA) nuova  piattaforma che verrà adottata da tutta la nuova generazione della Serie 40 e all'erede della non fortunata C30. In sostanza si tratta della piccola ma tecnologica versione della nota Scalable Product Architecture (SPA).

Motori. La Volvo XC40 sotto il cofano avrà i motori benzina e diesel di 2.0 litri e anche il venturo 1.5 a 3 cilindri a benzina, che avrà una versione ibrida plug-in. Proprio la piattaforma CMA permetterà l'adzione si soluzioni di powertrain ibrido, ma anche elettrico.

La XC40 sarà prodotta nello stabilimento di Ghent in Belgio.