Una personalizzazione tutta italiana, proposta che gli appassionati potranno scoprire al Salone dell'auto di Parco Valentino, quella di Fiat 124 Spider Mole Costruzione Artigianale 001. Un anno fa il brand di Umberto Palermo esordiva al Valentino con le proposte Luce e Valentino, oggi si appresta a lanciare una rilettura di 124 Spider. Le modifiche allo stile sono evidenti, a cominciare dal sottile solco sul cofano motore, la calandra dal taglio più spigoloso e trapezoidale. 

Fascia paraurti anteriore inedita, così come diversa è l'elaborazione delle linee intorno ai fari a led. La cornice del parabrezza in tinta è un altro dettaglio distintivo, insieme ai cerchi Fondmetal, partner dell'elaborazione oltre a Pirelli, DSD Modelli, Mecaprom, Foglizzo e Aras. In coda la targa "trasloca" sul paraurti, oltre ai terminali di scarico accentrati, è l'elemento di maggior impatto, insieme allo spoiler più accentuato nel profilo. 

Fiat 124 Spider, primo test

Notevole la cura riservata all'abitacolo, Foglizzo e Ares riscrivono l'ambiente della Fiat 124 Spider utilizzando accostamenti tra pelle bianca e blu, rivestimento completato da inserti in legno ulivo: dalla corona del volante al tunnel, dalla plancia ai pannelli porta, fino alla pedaliera.