Conto alla rovescia per la terza serie della Porsche Cayenne. Il grande SUV del Marchio di Stoccarda sarà svelato il 29 agosto (alle 21) nel quartier generale di Zuffenhausen. Rispetterà il passo delle altre due generazioni: la prima nel 2003, la seconda nel 2010 e ora la nuova. Ora si mostra nell'ultimo teaser.

Dopo una lunghissima e intensa serie di test, la Cayenne si mostrerà in diretta sul web. Si tratta di un modello cruciale per il Marchio. Per il prestigio e per le vendite. Non è un mistero che la Cayenne abbia fatto decollare i fatturati di Porsche, permettendole di sfondare il muro, impensabile un tempo, delle 200.000 unità vendute l'anno.

La nuova Cayenne sarà realizzata sulla piattaforma extra-large del Gruppo VW, la MLB. che ha già dato origine alla Panamera, all'Audi Q7 e alla Bentley Bentayga. Punterà sulla leggerezza (relativamente alle dimensioni) e a una polivalenza, tra guida sportiva, confor e offroad, di grande livello. I motori saranno diesel e benzina V6 e V8, al top di gamma dovrebbe esserci l'ibrida plug-inTurbo S E-hybrid da 680 cavalli.