Ford Mach 1 è sempre più vicino. Il SUV elettrico dell'Ovale Blu, che riprenderà alcuni stilemi dall'iconica Mustang, è stato anticipato in un video.

Sarà il portabandiera di Ford per le vetture a batteria, la presentazione dovrebbe essere questione di settimane, probabilmente entro la fine del 2019. Potrebbe essere presentato a novembre al Salone di Los Angeles o all'inizio del nuovo anno al CES di Las Vegas. Il SUV elettrico dovrebbe arrivare sul mercato nel 2020.

Il filmato, che ha come tema generale lo sviluppo della mobilità elettrica di Ford, mostra il veicolo camuffato. Un muletto piuttosto imponente, non vicino ai bozzetti mostrati nel recente passato. Gli interni dovrebbero presentare un design inedito, con un grande tablet al centro della plancia. Il modello entrerà in concorrenza diretta con Tesla Model Y.

Il SUV Ford è stato annunciato con un’autonomia di partenza di “300 miglia“. Ovvero oltre 480 km di range nella versione base, fino a circa 600 chilometri nella versione più prestazionale. Ford punta a giocarsi molte carte nella elettrificazione, forte anche dell'alleanza con VW per la condivisione della piattaforma MEB dedicata dal Marchio di Wolfsburg esclusivamente ai veicoli a batteria.