Nuovo blitz di Elon Musk? E’ apparso sull'account WeChat di Tesla un nuovo bozzetto. Un teaser non casuale, pubblicato in occasione della nascita del nuovo centro di ricerca e sviluppo in Cina. Che affianca la Gigafactory di Shanghai: un nuovo sbocco decisivo per la crescita di Tesla.

Musk in persona, all’evento della consegna delle prime Model 3 prodotte in suolo cinese, aveva accennato a un nuovo prodotto, una piccola Tesla globale.

Detto e pubblicato. Il bozzetto di una nuova vettura è stato editato assieme un bando per invitare e selezionare i giovani designer cinesi.

Nuovo corso di stile?

Lo stile del concept nel frontale ricorda Model Y, il crossover medio atteso nei prossimi mesi. Ma in generale non ricorda nessuno altro prodotto Tesla: da Model S, Model X, la stessa Model 3 e tantomeno Cybertruck. Le proporzioni, gli sbalzi ridotti, la coda appena accennata, la prefigurano come compatta. La Tesla entry level, come tutte le sue sorelle maggiori, è destinata a creare dibattito. Si chiamerà Model A?

Tesla Model 3 negli Stati Uniti vende più di tutte le BMW