La formula della berlina compatta “rialzata” trova varie interpretazioni in Europa. C’è, poi, la visione Toyota Corolla Cross, presentata in Thailandia e con una programmata diffusione in altri mercati nei prossimi mesi. Se l’Europa rientrerà tra le aree di commercializzazione non è ancora stato specificato.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Della Corolla, berlina e station wagon, che conosciamo la lettura Cross oltre al nome porta un’ampia fetta di interni e, ovviamente, l’architettura TNGA-C. Il resto, a partire dagli stilemi, sono radicalmente diversi, per alcuni tratti più facilmente accostabili a un Highlander - nella calandra - che non al dinamismo equilibrato della gamma Corolla europea.

Sviluppo suv

Sfogliando i programmi Toyota nel settore crossover e suv, per una Yaris Cross destinata al debutto sul mercato nel 2021 – suv urbano con l’ambizione di attirare un pubblico di provenienza segmento C suv – c’è una proposta C-HR da medesimo passo della Toyota Corolla Cross, però tutt’altra chiave di lettura, crossover sportiveggiante.

A leggere dei 162 centimetri d’altezza di Corolla Cross, da vero sport utility, si scopre quanto ampia sia la separazione da Corolla berlina, ben 18 centimetri di differenza. Il nome rischia di trarre in inganno, Corolla Cross "fa modello a sé". Se in Europa ci sarà spazio per ritagliarsi una fetta di mercato si capirà dalle mosse Toyota circa i piani di commercializzazione.

Corolla Cross Hybrid con l'1.8 litri

Il modello presentato in Thailandia è motorizzato anche dal sistema full hybrid di quarta generazione, con unità termica 1.8 litri e 122 cavalli di potenza complessiva. La funzionalità d’impiego evidenzia la presenza del portellone ad apertura motorizzata e attraverso gesture, i sedili posteriori con schienale reclinabile fino a 6 gradi, sospensioni dotate di elementi elastici come le boccole più grandi e morbide per un assorbimento delle asperità maggiore.

Sfoglia il listino Toyota: tutti i modelli sul mercato

Il volume di carico fino a 487 litri, insieme al posto guida rialzato, sono i due punti forti della Corolla Cross per candidarsi a un ruolo tra C-HR e RAV4, offrendo più spazio e praticità rispetto alla prima. Tra le dotazioni di serie ci sarà il Toyota Safety Sense, noto pacchetto di Adas.