FV Frangivento, il nuovo Costrutore torinese specializzato nella relizzazione di auto ad altissime prestazioni, preseta i primi teaser della Asfanè Speedster, la versione scoperta della hypercar presentata nell'allestimento Diecidieci lo scorso anno a Montecarlo.

La Frangivento Asfané Speedster, caratterizzata dall'assenza del tettuccio e da un parabrezza essenziale, dal profilo appena acennato, la prima vettura dei due nuovi modelli targati FV Frangivento in uscita nel 2021.

Basata sull’architettura originaria della Asfanè, inaugura il nuovo piano di personalizzazione Programma Sviluppo con la nuova collezione colori 2020/2021. Al momento del lancio, la Speedster è proposta in una serie limitata a nove esemplari in versione Diecidieci.

Nei piani del brand torinese c'è anche la versione elettrica, che arriverà in futuro perché il pianale della Frangivento è stato progettato per essere modulare e sopitare sia la trazione  a combustibile fossile che motogneratore e pacco batterie per quella elettrica.

Solo materiali nobili

La carrozzeria di ogni Frangivento Speedster è un pezzo unico costruito a mano secondo la tradizione dell’alta carrozzeria italiana dei battilastra.

Attenti alle esigenze del cliente i Maestri artigiani modellano l’alluminio battuto a mano come dei veri e propri sarti confezionando una vettura fatta su misura di ogni gentlemen driver grazie al Programma Sviluppo.

Personalizzazione

Anche la Speedster  permette al cliente di attuare importanti modifiche estetiche di forma studiate assieme al designer che rispettino lo spirito FV Frangivento. Questo permette al cliente di venire in possesso di una vettura totalmente inedita per il mercato. Una vera e propria opera d’arte in quanto unica. Il Cliente, come per la realizzazione degli yacht nei cantieri nautici può assistere al Programma di Sviluppo interferendo come parte attiva nelle scelte già durante la fase di progettazione degli interni ed esterni. Per gli esterni può scegliere i materiali di realizzazione della scocca optando per l’alluminio forgiato a mano dalla maestria dei Maestri artigiani o degli stampi di carbonio. Il Programma Sviluppo dura 30 giorni, dopo dei quali una volta congelato lo stile, viene realizzata la vettura nel giro di dieci mesi.