Da una show car battezzata EQ Power+ a un progetto finalizzato che diventa Mercedes-AMG Project One E Performance. A tre anni e mezzo dalla presentazione del manifesto tecnologico strettamente derivato dalla Formula 1 e prospettato per un utilizzo stradale, Mercedes-AMG è nella fase conclusiva che porterà verso la produzione della hypercar ibrida.

L’aspetto che meno rileva tra tutti è la capacità dichiarata dal concept di percorrere 25 km in elettrico, con Project One sono le prestazioni assolute, dinamiche e velocistiche, a prendere la scena.

E Performance l'ibrido di Mercedes AMG

Cambia sigla, non più EQ Power+, bensì E Performance, come saranno tutte le Mercedes-AMG ibride, un fronte della sportività sul quale si attende nel 2021 il lancio della AMG GT 4 porte 73 S ibrida plug-in. E Performance andrà anche sulla Mercedes-AMG W12 di Formula 1, per una vetrina globale a cui la lega anche la filosofia della power unit.

Project One, power unit da FOrmula 1 

Stesso frazionamento e cilindrata dal motore V6 1.6 litri turbocompresso, medesimo abbinamento di motogeneratori elettrici, sul turbo (MGU-H) e sull’albero motore (MGU-K). In più, la hypercar AMG Project One, ha due motori elettrici anteriori, per una potenza di sistema che arriva a superare i 1.000 cavalli e assicura velocità nell’ordine dei 350 km/h e oltre, per uno zero-200 km/h da meno di 6 secondi. Numeri da Formula 1 o quasi (lo 0-200 km/h di una F1 è nell’ordine dei 4”).

L’attenzione aerodinamica è nei dispositivi a controllo elettronico attivo, dall’ala posteriore mobile con funzione di aerofreno ai passaruota ventilati, anch’essi con profili mobili per produrre un bilanciamento ottimale all’avantreno.

Hamilton la vuole tra i "benefit"

Mercedes-AMG Project One ha fatto parlare di sé, oltre che per le specifiche tecniche, per essere secondo i rumours uno dei benefit che Lewis Hamilton vorrebbe inserire nel rinnovo di contratto da firmare con il team di Formula 1 nelle prossime settimane. Come regalarsi una Formula 1 da guidare una volta fuori dai circuiti.