Una duplice silhouette per introdurre un modello centrale a Stoccarda: nuova Mercedes Classe C 2021 e la variante station wagon. Appuntamento fissato il 22 febbraio prossimo, quando scopriremo una generazione che sul fronte del design rappresenterà un’evoluzione all’insegna di un tratto ancor più sportivo rispetto a quanto non faccia la pur piacevole attuale Classe C.

Fari Multibeam e calandra, le novità

Un modello che ha rinnovato il volto Mercedes, rendendolo più sportivo e in grado di parlare anche a un pubblico del segmento D premium che fosse più giovane rispetto alla media precedente del marchio.

L’evoluzione andrà nella direzione di una calandra modificata, dal motivo della griglia con la Stella a tre punte replicata per una variazione sul tema "Diamond grille". Poi, gruppi ottici anteriori con forme sinuose, le gemme già apprezzate su Classe E restyling. I teaser tradiscono la presenza di fari Multibeam led di ultima generazione, con la caratteristica luce blu.

Motori di nuova Classe C, dal mild al plug-in

Sarà una nuova Mercedes Classe C 2021 in uscita, probabilmente, nel mese di giugno, secondo le indiscrezioni circolate di recente. Lo farà con una gamma di motori tutti elettrificati, quindi mild-hybrid e ibridi plug-in, sui quali sarà importante registrare le novità rispetto alle proposte benzina e diesel ibride plug-in attualmente sulla scena.

Interni di nuova Mercedes Classe C 2021 da ammiraglia

Avrà molto di nuova Classe S, specialmente gli interni di nuova Mercedes Classe C 2021, nel particolare di un infotainment con schermo a sviluppo verticale, raccordato con il tunnel, comandi parzialmente touch. Dietro il display, il MBUX di seconda generazione, con attesi importanti sviluppi nella fruibilità da parte del passeggero.

Accanto all'infotainment vi saranno svariate configurazioni di strumentazione digitale per dimensione del display e un head up display che ci attendiamo introduca la realtà aumentata.

Nuova Mercedes Classe C station wagon

Con la berlina tre volumi scopriremo anche nuova Mercedes Classe C station wagon, gemella di fatto per dimensioni in lunghezza e nel passo, diverge nella funzionalità superiore del portellone e in una linea del tetto allungata, mentre dall’arco dei finestrini il teaser sembra anticipare un tratto piuttosto dinamico.

Sfoglia il listino Mercedes: tutti i modelli sul mercato

Al posteriore, i fari a sviluppo orizzontale si uniformano agli stilemi più recenti del marchio, tra i restyling di Classe E, nuova Classe S, il suv Mercedes GLC – la cui nuova generazione sarà il prossimo tassello del rinnovamento Mercedes nel segmento D –.