A volte bastano pochi secondi per capire che siamo di fronte ad una macchina rivoluzionaria: è successo nella brevissima anteprima video - solo 10 minuti - in cui Toyota martedì ha lanciato un concept, si fa per dire, della Toyota Aygo X (Cross) Prologue. Un baby-Suv per il segmento A dalle forme esplosive, accattivanti, sensuali, un mix riuscitissimo di curve, muscoli e qualche spigolo per una vettura che era e rimane un concept ma che conoscendo le abitudini dei giapponesi difficilmente sarà molto lontana dalla vettura che vedete nelle foto.

Toyota Aygo Cross, le prime anticipazioni

Presentazione in estate, commercializzazione nel 2022

Il Prologue, come lo ha definito la Toyota, della Aygo Cross, è solo la prima puntata di un racconto che probabilmente ci farà compagnia fino alla presentazione ufficiale all’inizio dell’estate e al lancio sul mercato nel primo trimestre del 2022 (la produzione inizierà a gennaio in Europa). E non deve sorprendere che il prologo, a differenza delle abitudini della Casa di Nagoya sia stato incentrato sul design, partendo dal Centro Stile di Nizza, dove è nato il progetto. Perchè sarà proprio dalle forme che questa nuova Aygo Cross partirà per conquistare il mercato. 
 

Al lancio, solo motori termici

Contrariamente, infatti, a quanto si può pensare il concept del baby-Suv non avrà al lancio una versione elettrificata, né ibrida ne elettrica, piuttosto, sarà a benzina, perchè in Toyota ritengono che le vetture di segmento A devono essere accessibili economicamente e quel tipo di vettura declinare in  ibrida o elettrica, costerebbe troppo. Questo non significa che più avanti non arriverà col doppio motore o a zero emissioni. Intanto, quello che si può dire, in attesa di conoscer altri dettagli, è che la piattaforma utilizzata, sarà quella della Yaris. Una garanzia di successo.