Sta arrivando e, nell'attesa, Maserati Bridge To Hybrid è il "ponte" per guidare subito Levante benzina o diesel e sostituirlo nel 2021 con Maserati Levante Hybrid. Con una soluzione di leasing a 12 mesi presentata sul proprio sito, la casa del Tridente conferma l'arrivo del SUV con motorizzazione elettrificata.

Chi sceglierà questa formula, non dovrà aspettare più di tanto: la versione elettrificata della vettura è attesa al lancio ufficiale il 19 aprile. Intanto, proviamo a ipotizzare le sue caratteristiche principali.

Motore benzina e supporto mild-hybrid

Il passo è stato già compiuto con Ghibli, dotata del motore 2 litri turbo benzina supportato da un mild-hybrid a 48 volt che sviluppa 330 cavalli e, soprattutto, un'erogazione della coppia (450 Nm già a 1.500 giri/min) favorita dall'eBooster. La medesima soluzione tecnica è attesa sul Levante, sebbene le masse in gioco risultino dai 200 ai 400 kg superiori, mosse dal diesel 6 cilindri a V da 250 cv ma 600 Nm quale unità motrice d'ingresso, per un prezzo di Maserati Levante da 78.900 euro.

Sound vero con i risuonatori di Helmholtz

Già oggetto di un model year 2021, Maserati Levante ha ripreso alcuni dettagli stilistici dalla Ghibli Hybrid, come i fari posteriori dalle grafiche a boomerang. Ben altra sostanza avrà l'introduzione della motorizzazione mild-hybrid (leggi la partnership tra Maserati e Bosch), che "suonerà" da vera Maserati grazie al lavoro condotto dai tecnici del Tridente sulla personalizzazione del 2 litri benzina - dovesse confermarsi l'unità prescelta -. In particolare, l'utilizzo dei risuonatori per creare frequenze sportive vere e non simulate, finte, dall'impianto stereo. Principi ripresi dalle risonanze di Helmholtz e applicati ai collettori del motore benzina.

Dall'eBooster, poi, arriverà la pressione necessaria al funzionamento immediato, a regime, del turbocompressore a gas di scarico, nei frangenti di guida privi altrimenti della necessaria pressione per attivare il regime di rotazione ottimale e generare pressione di sovralimentazione.

eBooster, come lo starter-generatore a cinghia (31 Nm di apporto sulla spinta del 2 litri) abbinato al propulsore 2 litri, alimentati dalla batteria agli ioni di litio e 48 volt di tensione. Al vertice dell'offerta continuerà a esserci Maserati Levante Trofeo, da 580 cavalli e oltre 300 km/h di velocità massima.

Sfoglia il listino Maserati: tutti i modelli sul mercato