Gemelle diverse, perché una fa l'utilitaria, l'altra il crossover urbano, pur condividendo il medesimo pianale. Seat Ibiza 2021 e Seat Arona restyling si avviano verso un aggiornamento di stile e contenuti che verrà presentato il prossimo 15 aprile.

Cosa attendersi? Se della Seat Arona 2021 la rappresentazione è chiara grazie al primo teaser, per entrambe si attendono sostanziali cambiamenti a bordo: "un'evoluzione all'esterno, per interni rivoluzionati. Con maggiore intuitività, funzionalità e qualità percepita". Così, Seat, introduce Ibiza e Arona aggiornate, a quattro anni dalla presentazione dell'attuale generazione. Potrebbe toccare alla fascia in plancia, ai lati dell'infotainment, ricevere finiture e attenzioni più ricercate, ad esempio.

Design, fendinebbia stile Formentor

È Seat Arona 2021  - lo scorso anno la secondo modello Seat più venduto in Europa - a introdurre le novità più rilevanti, anche sul design esterno. In particolare sono i fendinebbia collocati in una posizione rialzata, in stile Cupra Formentor, a colpire. Non è l'unica novità, visto il differente disegno della cornice della calandra e la stessa griglia: l'intera fascia anteriore subisce un sostanziale rinnovamento. In coda, diversa grafia per il lettering su entrambi i modelli, adesso in corsivo e sempre al centro del bagagliaio.

Se gli interventi a bordo restano tutti da scoprire, sotto al cofano possiamo attenderci la conferma delle unità turbo benzina TSI, anche con declinazioni di potenza sportiveggianti con Seat Ibiza FR, mentre Seat Ibiza a metano continuerà a essere l'opzione "furba" per bassissimi costi di esercizio e spesa carburante. Alimentazione bifuel che Seat Arona a metano per prima ha introdotto nel mondo suv. 

Sfoglia il listino Seat: tutti i modelli sul mercato

Tra le opzioni inedite per i due modelli, il mild-hybrid potrebbe arrivare a supporto delle unità 1.0 TSI e 1.5 TSI.