Imola, nel week end, accoglierà la Formula 1 per il secondo GP stagionale. Imola, secondo rumours ben informati, verrà omaggiata dalla Ferrari 812 Versione Speciale introdotta da Enrico Galliera nei mesi scorsi ai potenziali clienti. Sarà Ferrari 812 Imola, secondo quanto trapela dalla community di clienti Ferrari, FerrariChat.

La presentazione potrebbe avvenire già tra il 21 e 22 aprile e rivelerà una 812 Superfast (in foto) notevolmente modificata. Si attendono stravolgimenti nella gestione aerodinamica, con un cofano anteriore accreditato di un'apertura a tutta larghezza, dalla quale evacuare l'aria calda per essere sfruttata a fini aerodinamici al retrotreno, dove canalizzazioni sullo spazio solitamente occupato dal lunotto andranno a guidare i flussi verso ia coda. 

Motore 

Avrà il motore V12 aspirato nella sua massima espressione, prima di scoprire cosa riserverà il futuro al frazionamento iconico Ferrari. Dal 6.5 litri vengono indicati 850 cavalli e un regime di rotazione a 9.000 giri/min. L'unità V12 stradale già più potente di sempre in Ferrari, con 800 cavalli e 123 cv/litro, toccherà un'altra vetta tecnologica. 

Non resta che attendere la prossima settimana per verificare i rumours e accogliere la Ferrari 812 Imola.

Ricorsi storici

L'abbinamento alla 812 del circuito di Imola, l'Enzo e Dino Ferrari, riprende una tradizione di piste-simbolo per la Ferrari rappresentate in modelli stradali. Dalla 599 GTB Fiorano alle recenti SP1 e SP2 Monza. Dovesse essere confermata la data di presentazione, il 21 aprile, riporterebbe al 1963, quando per la prima volta la Formula 1 corse sul tracciato sulle rive del Santerno, allora gara non titolata per il mondiale e vinta da Jim Clark.