Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Audi conferma l'addio al motore termico: solo EV dal 2033

Audi conferma l'addio al motore termico: solo EV dal 2033

Nel 2025 verrà presentato l'ultimo modello motorizzato da un'unità benzina. In Cina il marchio continuerà a produrre auto con un motore termico anche dopo il 2033, per la richiesta del mercato, privo delle spinte legislative europee

23 giugno

Dopo i rumours (leggi qui), la conferma. Non senza un po' di chiarezza in più nel percorso che Audi affronterà per arrivare a offrire, sul mercato, solo auto elettriche dal 2033. Serve mettere ordine, perché se l'ampliamento dell'offerta e-tron Audi porterà ad avere 20 modelli elettrici a batteria nel 2025, nello stesso anno verrà presentata una nuova generazione di motore termico.

Audi, in Cina restano le endotermiche

Sarà l'ultimo nuovo progetto su un motore a combustione interna, destinato all'ultimo modello, con il suo ciclo vitale ordinario su 8 anni. Da qui la data del 2033, di progressiva "dismissione" dei modelli con motori benzina o diesel, sostituiti da proposte elettriche.

Ci sono, però, diversi distinguo. Anzitutto, la transizione non interesserà il mercato cinese, dove si ritiene ci sarà una domanda su motori endotermici anche oltre il 2033.

Come cambia la produzione in Europa

La vicenda europea è noto come sia tutta incentrata sull'imposizione normativa di standard antinquinamento enormemente sfidanti. Da qui la necessità di un'elettrificazione spinta. Al tempo stesso, i piani Audi sottolineano come restino importantissimi temi sui quali accelerare, come la produzione di energia da fonti rinnovabili e la presenza di infrastrutture adeguate alle esigenze di mobilità.

Altri aspetti servirebbe prendere in considerazione, in merito alla sostenibilità sociale ed economica del'auto elettrica.

Audi, quando arriva l'ultima motore tradizionale

Tornando alla roadmap Audi, la progressiva eliminazione dei motori termici entro il 2033 farà sì che tra il 2025 del debutto dell'ultimo modello con motore benzina e il passaggio al solo elettrico, il rinnovamento delle gamme preveda il rimpiazzo con un'elettrica o l'uscita da un determinato segmento. Una prospettiva quest'ultima che sembra destinata a realizzarsi nel breve periodo.

"Non credo nel successo dei divieti, credo nel successo della tecnologia e dell'innovazione", lo slogano con cui Markus Duesmann ha confermato la strategia Audi. Una strategia che non manca di sottolineare come la tempistica esatta dell'eliminazione del motore a combustione in Audi sarà in assoluto decisa dai clienti e dalle legislazioni. 

Lotta tra titani.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi