Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

BMW Neue Klasse, Serie 3 elettrica sarà la prima

BMW Neue Klasse, Serie 3 elettrica sarà la prima

Della nuova generazione di BMW elettriche, sarà un modello equivalente a Serie 3 a portare al debutto la Neue Klasse. Oltre 700 km di autonomia e una piattaforma pensata intorno all'elettrico, pur multi-energia

18 ottobre

BMW Neue Klasse non è semplicemente un modello, piuttosto è una strategia sull'elettrico che il marchio introdurrà nel 2025 e avrà più volti. Il primo, quello di una berlina media elettrica. Il volto di BMW Serie 3 elettrica, per semplificare. Sarà un'offerta parallela alla berlina con motori endotermici elettrificati, che resterà ovviamente sulla scena.

Neue Klasse è una piattaforma e una strategia che, dall'ultimo Salone di Monaco, ha anticipato indizi di massima relativi al "design digitale", a come verranno utilizzati materiali compositi e riciclati a bordo delle nuove BMW.

Leggi anche: BMW, certezze e interrogativi sul solo elettrico voluto in Europa

Negli anni Sessanta, la Neue Klasse diede origine a una famiglia di modelli differenti per motorizzazioni. Ad attendere ci sarà una prospettiva diversa. 

Novità BMW al Salone di Monaco

Novità BMW al Salone di Monaco

Ecco lo stand BMW con le novità portate al Salone di Monaco

Guarda la gallery

Piattaforma elettrico-centrica

Dalla piattaforma Neue Klasse, che sarà modulare e "multi-energia", nasceranno modelli in grado di essere assemblati presso gli stessi impianti che cureranno la produzione di modelli endotermici. Come accade per le BMW su architettura CLAR, l'elettrica i4 (in foto un bozzetto) e la termica Serie 4. Di diverso ci sarà la prospettiva, la Neue Klasse nascerà con specifiche pensate per massimizzare i vantaggi dell'elettrico, a cominciare dalle dimensioni esterne e il rapporto con lo spazio a bordo. 

Leggi anche: BMW i4, il test della M50 a due motori

Autonomia, batteria e nuovi eDrive

Secondo le anticipazioni diffuse da Autocar, la berlina di segmento D, la BMW Serie 3 elettrica, sarà il primo modello a essere lanciato sul mercato. L'autonomia di marcia supererà i 700 km, grazie a una batteria che beneficerà degli sviluppi su una composizione chimica agli ioni di litio sulla quale la prospettiva è chiara. Segnerà un passaggio importante nell'elettrificazione di BMW, perché Neue Klasse introdurrà un'architettura della batteria a 800 volt, la ricarica a 350 kW, motori elettrici prodotti internamente e di nuova generazione rispetto agli eDrive di quinta generazione appena presentati.

BMW i4, la prova della supercar elettrica

BMW i4, la prova della supercar elettrica

La BMW i4 è l'idea messa in pratica dalla Casa di Monaco di come dovrebbe essere la M3 se fosse alimentata a batterie. Il motore elettrico ha cavalli e coppia esagerati, esaltati dal lavoro eccellente fatto su telaio e sterzo. Guarda il video

Guarda il video

Anche le compatte elettriche nella NK

Non solo "grandi" BMW, dalla Neue Klasse. Scopriremo anche modelli di segmento inferiore, come l'erede della BMW i3, immaginata in alcuni dettagli dal concept BMW i Vision Circular. L'architettura consentirà di riassumere in sé modelli che, oggi, vedono nell'architettura FAAR e CLAR le due grandi famiglie destinate al segmento delle compatte premium e trazione anteriore (o xDrive) e delle medie e superiori a trazione posteriore (o xDrive). La BMW Neue Klasse avrà configurazioni di elettrico a singolo motore anteriore o posteriore, oppure due motogeneratori. La scocca adotterà un mix di materiali, alluminio e acciaio, con l'integrazione di elementi in fibra di carbonio, mentre i pannelli della carrozzeria, per contenere il peso, saranno in plastiche composite.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi