Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Nuova Nissan Leaf, avanti il crossover nel 2025

Nuova Nissan Leaf, avanti il crossover nel 2025

La conferma della produzione in Gran Bretagna e accompagnata dagli scenari sulla gamma: i suv tutti ideati da Nissan, per Micra si guarda a una soluzione elettrica e condivisa all'interno dell'Alleanza 

19 ottobre

È stata la prima a parlare di elettrico in termini di grande produzione di serie. Adesso, il futuro di Nissan Leaf, si delinea in forme e soluzioni di carrozzeria che saranno molto diverse dalla berlina presente sulla scena. Sarà solo dal 2025 che verrà prodotta a Sunderland la prossima generazione, sarà un crossover e potrebbe confermare il nome Leaf. 

Dopo le anticipazioni dello scorso luglio, circa gli investimenti sull'impianto di Sunderland, più di un miliardo di euro per adeguare la struttura alla futura produzione, c'è una prospettiva che si fa ancora più chiara.

Leggi anche: Simulatori, esperienza "artificiale" ma formativa

A tutto elettrico, anche nuova Micra

Nissan proporrà una gamma di modelli suv e crossover, progetti in house da Juke a X-Trail, passando per Qashqai, Ariya e la nuova Leaf. Rinuncerà a progettare altri modelli, per i quali attingerà all'Alleanza con Renault e Mitsubishi. Segnatamente avverrà per sostituire l'utilitaria Nissan Micra, che andrà nella direzione dell'elettrico a batteria. A confermarslo, il responsabile Nissan Europa, Guillaume Cartier. 

Gli investimenti necessari per proporre una gamma di motorizzazioni termiche in regola con il futuro standard Euro 7 sarebbero troppo importanti da giustificare. Soprattutto, andrebbero a gravare sul prezzo di listino, in una misura indicata da Cartier in 2.000 euro per singolo veicolo. Così, Nissan punta tutto su elettrico e ibrido e-Power.

Leggi anche: Renault indica la via verso elettriche "popolari" nel prezzo

Sin dalle prime mosse di Luca de Meo in Renault è apparso chiaro come le sinergie all'interno dell'Alleanza avrebbero dovuto essere ben altre, con specificità divise per tecnologie di motori e mercati. 

Leaf crossover sull'architettura modulare

Grazie all'architettura CMF-EV, modulare e nativa elettrica, Nissan dopo Ariya lancerà il crossover erede della Leaf, una base adottata anche da Renault per Megane elettrica. Già il primo teaser del modello compatto ha raccontato il filone stilistico che verrà seguito da Nissan, un profilo a metà tra la hatchback con la coda tronca e il crossover. Sarà da queste basi che avanzerà la nuova Leaf.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi