Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Opel Astra Cross, in arrivo quella a ruote alte?

Opel Astra Cross, in arrivo quella a ruote alte?

A fine anno potrebbe essere presentata una versione crossover, che si aggiungerebbe a berlina e wagon

di Francesco Forni

26 ottobre

Opel Astra, ordinabile a un prezzo a partire da 24.500 euro, arriverà in concessionaria a inizio 2022.

Da subito berlina, dopo qualche mese anche in versione wagon Sports Tourer. Dal 2023 sarà disponibile con powertrain al 100% elettrico, ma poco prima, o addirittura in parallelo, potrebbe esserci una sorpresa. Una Astra Cross: rialzata, come Ford Focus Active  per tirare in ballo una concorrente diretta. 

Carscoops ha indicato il nome del prototipo in sviluppo in OV54. La versione, in linea con le richieste sempre alte del mercato europeo per le “ruote alte”, presenterebbe una caratterizzazione esterna dedicata, con protezioni dedicate alla carrozziere e altre finiture.

Astra rimarrà a trazione anteriore, ma è possibile l’inserimento di una modalità specifica di guida per i fondi a scarsa aderenza. 

Asta Cross in gamma andrebbe ad affiancare Mokka, Crossland e Grandland, aumentando ancora l’offerta dei crossover del Marchio.

Meccanica come berlina e wagon

Le motorizzazioni andrebbero a ricalcare quelle della berlina e della giardinetta con i 3 cilindri 1.2 litri benzina da 110 e 130 cavalli, il Diesel da 130 cv e le versioni ibride plug-in alla spina da 180 e 225 cavalli con batteria da 12,4 kWh che permette un’autonomia elettrica di 60 chilometri.

L’altezza dovrebbe aumentare di circa 3 centimetri, la lunghezza potrebbe variare, ma di pochissimo, per le variazioni estetiche, rispetto ai 4,37 metri della berlina.

Leggi ora: Opel Astra, primo contatto

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi