Lamborghini Huracan Sterrato si farà, ecco come si presenta

Lamborghini Huracan Sterrato si farà, ecco come si presenta

Il muletto della Huracan rialzata da terra è impegnato nei test di sviluppo e sfoggia sostanziali novità rispetto alla supercar V10. Altezza da terra, dettagli funzionali e trazione integrale per dar seguito al concept Sterrato

20 gennaio

Sarà una elle quattro novità che Lamborghini lancerà nel corso del 2022 e darà seguito alla show car Lamborghini Huracan Sterrato. Un muletto della supercar rialzata e in assetto da off-road è stato avvistato tra le nevi, impegnato nei consueti test di sviluppo.

Un progetto che a due anni dalla proposta show car si appresta a finalizzare a fase di sviluppo. 

Idea di vecchia data

Sarà una supercar con doti da cross, abile a passare su strade sterrate soft, magari affrontare con un po' di facilità in più strade innevate. L'idea, in casa Lamborghini (leggi chi è il nuovo direttore tecnico), risale già agli anni Settanta, alle Urraco e Jarama Rally, sportive modificate allora da Bob Wallace per creare progetti in grado di affrontare il deserto.

Si deve, invece, a Giorgetto Giugiaro l'idea moderna di una supercar camaleontica, in grado di assicurare prestazioni degne di una sportivissima e la versatilità nell'affrontare strade dissestate che ha un ordinario crossover. Immaginò il concept Italdesign Parcour, nel 2013 a Ginevra, in occasione dei 50 anni di attività.

Il muletto Huracan Sterrato

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da carspymedia (@carspymedia)

Tornando a Lamborghini Huracan Sterrato, la show car era assettata con un'altezza da terra maggiorata di 47 millimetri e carreggiate allargate di 30 mm, se paragonate alla normale Huracan V10 5.2 litri con trazione quattro ruote motrici. Rivisti anche gli angoli di attacco e uscita, migliorati e resi più aperti.

Va da sé come l'altezza notevolmente più alta del normale sia l'elemento che spicca sul muletto ripreso da CarSpyMedia e diffuso su Instagram. Altri accorgimenti che potrebbero essere mantenuti sul modello di serie, sono le barre al tetto. Una pratica appendice per immaginare un portapacchi al tetto essenziale, considerata la missione versatilità che si propone la Sterrato.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi