Lexus NX, la prova del Suv ibrido plug-in

Prima Lexus ibrida ricaricabile, la NX offre oltre 300 cavalli di potenza di sistema e tanta tecnologia

di Redazione

25 aprile

La Lexus NX si rinnova, portando con sé dimensioni leggermente più generose, più tecnologia e sicurezza, e soprattutto un powertrain plug-in hybrid. Quest'ultimo rappresenta una prima assoluta per la Casa giapponese, che fino ad ora non aveva mai proposto un modello dotato di sistema ibrido ricaricabile. Dotata di un motore a 4 cilindri da 2,5 litri a benzina che lavora insieme a due unità elettriche (una davanti e una dietro, che permette di poter contare sulla trazione integrale), la nuova NX eroga complessivamente 309 cavalli.

Lexus RZ, il Suv elettrico che guarda al futuro

Lexus NX, tecnologia e sicurezza

Piacevole alla guida e dotata di uno sterzo molto preciso, la nuova NX differisce dalla precedente generazione anche per contenuti tecnologici aggiornati. Sia quelli relativi all'infotainment, con un grande schermo touch posto al centro della plancia e un numero ridotto di tasti fisici, sia per quanto riguarda la sicurezza, con ADAS che hanno aumentato considerevolmente il loro livello di efficienza. Fuori è più un'evoluzione che una rivoluzione, con cambiamenti che si concentrano nei gruppi ottici e nella tradizionale presa d'aria frontale a “clessidra”.

Ecco il video della nostra prova con la Lexus NX plug-in hybrid:

Lexus NX 450+, il test su strada

Lexus NX 450+, il test su strada

Abbiamo provato la nuova NX, prima Lexus dotata di sistema plug-in hybrid: ecco com'è fatta e come va

Guarda il video

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi