Coronavirus, i veicoli Hyundai per la Croce Rossa

Coronavirus, i veicoli Hyundai per la Croce Rossa

La Casa coreana dona SUV e city car all'organizzazione in prima linea nella lotta al COVID-19

di Redazione

17 aprile 2020

Hyundai Italia continua a fornire il proprio contributo nella lotta al Coronavirus. Dopo aver supportato alcune struttre ospedaliere lombarde alle quali sono state donate flotte di veicoli per la mobilità di personale e volontari, il Marchio ha deciso di aiutare la Croce Rossa Italiana.

Con l'obiettivo di rafforzare il sostegno alla popolazione nelle regioni più colpite dalla pandemia da COVID-19, alla Croce Rossa Italiana verranno forniti i SUV e le city car della Casa coreana: i volontari e il personale dell'organizzazione potranno quindi utilizzarle per compiere l'assistenza sanitaria domiciliare e la consegna di beni di prima necessità come cibo e medicinali.

Auto Focus con Andrea Crespi (Hyundai)

L'iniziativa conferma l'impegno di Hyundai nella vicinanza a quei settori della popolazione coinvolti in prima linea nell'emergenza sanitaria. Come la Croce Rossa, in questi tempi impegnata non solo nel supporto sanitario e logistico, ma anche psicologico, aiutando le persone più fragili e vulnerabili con l'operazione "Tempo della Gentilezza". D'ora in avanti, le vetture Hyundai saranno i loro nuovi partner.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi