A 16 anni sul pick-up, sbuffa fumo ai ciclisti e ne manda sei all'ospedale

A 16 anni sul pick-up, sbuffa fumo ai ciclisti e ne manda sei all'ospedale

In Texas, un ragazzino a bordo di un mezzo Ford ha fatto "coal-rolling" verso un gruppo di corridori, travolgendoli e provocando loro gravi ferite: ecco cos'è successo

di Redazione

1 ottobre 2021

A soli 16 anni si trovava alla guida di un pick-up Ford della gamma F, la più famosa al mondo per quanto riguarda il segmento, per effettuare il cosiddetto "coal-rolling", ovvero quella pratica che consente di modificare i motori Diesel, che vedono ricevere un maggiore afflusso del carburante e di conseguenza generano dei fumi neri (scarti del Diesel) dallo scarico, sicuramente scenografici ma soprattuto dannosi per l'ambiente. E mentre il sedicenne sbuffava, ha travolto ben sei ciclisti.

LA DINAMICA DELL'INCIDENTE

La mattina del 25 settembre, i corridori stavano percorrendo la US Route 290, in Texas, per un allenamento. Chase Ferrell, testimone dell'incidente, stava viaggiando dietro il gruppo di ciclisti e ha confermato ai media locali che il conducente del pick-up stava facendo coal-rolling sui ciclisti, accelerando e frenando ripetutamente per emettere fuliggine nera dagli scarichi del veicolo. Poco dopo, Ferrell sostiene che il sedicenne autista della Ford ha investito sei dei ciclisti. Mentre questi ultimi sono stati curati in un ospedale e successivamente dimessi, alcuni di loro hanno subìto lesioni alla spalla, alla schiena e al collo, e si prevede che richiederanno interventi chirurgici.

Con il Pick-up distrugge stazione di servizio poi prova a dileguarsi VIDEO

La testata locale Click 2 Houston afferma che l'automobilista di 16 anni ha parlato con gli agenti sul posto, ma non è stato arrestato. L'incidente è ancora oggetto di indagine.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi