Sotto droga e alcol distrugge la Ferrari schiantandosi a 160 km/h: la dinamica è da film horror

Sotto droga e alcol distrugge la Ferrari schiantandosi a 160 km/h: la dinamica è da film horror

La vicenda ha visto protagonista un imprenditore inglese, che ha mandato in fumo la supercar di Maranello, da ben 124mila euro, in un incidente da brividi

di Redazione

5 novembre

Era ubriaco e sotto gli effetti della cocaina, il facoltoso direttore di un'azienda protagonista di un incidente da brivido al volante di una Ferrari California, da 124mila euro, mentre viaggiava alla velocità di 160 km/h circa a Oversley Mill, nel Warwickshire, in Inghilterra. Il fatto è avvenuto il 23 luglio dello scorso anno, ma è salito solo adesso alla ribalta delle cronache.

Noleggia una Ferrari, ma si schianta poco dopo: violento incidente a Maranello

Contro un lampione dopo il pub

Darren Turner, 46 anni, si è messo a guidare con in corpo un livello di tasso alcolemico superiore al doppio del limite consentito dal Codice della Strada. Con la sua supercar ha attraversato una rotatoria e si è schiantata contro un lampione, prima di finire sulla superstrada A435, mancando di poco un'altra macchina in arrivo.

A quanto pare Turner, dopo una visita al pub, si era messo alla guida della California raggiungendo poi la folle velocità. La Ferrari, dopo l'incidente, si è trasformata in un relitto, con la parte posteriore gravemente danneggiata e le ruote deformate.

CARCERE E DIVIETO DI GUIDA

Portato in ospedale e sottoposto all'etilometro, si è scoperto anche che in corpo aveva una quantità di benzoilecgonina (indicatore di cocaina) nove volte oltre il limite legale. Perlomeno Turner si è da subito dichiarato colpevole. Ma non è bastato ammettere le sue responsabilità per farla franca: l'uomo è stato incarcerato per un anno e gli è stato vietato di guidare per quattro anni e mezzo. In realtà, Turner aveva delle precedenti condanne, tra cui due per guida in stato di ebbrezza e una per guida pericolosa. Il suo avvocato difensore ha inoltre dichiarato come l'imprenditore avesse comprato la Ferrari quando era ubriaco, in seguito alla rottura del suo matrimonio.

Ferrari col botto: semidistrutta una bellissima SF90 Stradale Assetto Fiorano

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi