Maradona, la Fiat 128 dell'82 in vendita ad un prezzo stellare: fu la prima auto del Pibe de Oro

Maradona, la Fiat 128 dell'82 in vendita ad un prezzo stellare: fu la prima auto del Pibe de Oro

La berlina torinese verrà messa all'asta a un prezzo elevatissimo come Non-Fungible Token: ecco cosa significa 

di Redazione

20 dicembre 2021

Gli fu regalata a Natale del 1982, quando divenne ufficiale che dal Boca Juniors sarebbe approdato al grande calcio europeo, con prima tappa Barcellona. È la prima auto di sempre appartenuta a Diego Armando Maradona. Una supercar? Qualche Ferrari o una Mercedes? Niente affatto: trattasi di una Fiat 128. Che oggi è proposta all'asta. Ma non nella maniera che tutti possono immaginare.

Fiat 128, la prima auto di Maradona è in vendita

Fiat 128, la prima auto di Maradona è in vendita

L'ex fuoriclasse argentino acquistò la vettura nel 1982: oggi, quel cimelio è acquistabile sotto forma di NFT, Non-Fungible Token, come rappresentazione artistica digitale. Ma la base d'asta è già elevatissima: già 355mila euro. Ma c'è tempo fino al 15 febbraio 2022

Guarda la gallery

UNA BERLINA DI SUCCESSO

Lanciata sul mercato nel 1969, la 128, come molti altri modelli Fiat, ebbe negli anni a venire un ottimo successo di vendite in Sudamerica, specialmente in Argentina, dove aveva un valore tale da essere desiderata dallo stesso Maradona, nel 1982 ancora 22enne. Nel corso della sua carriera, e della sua vita, il Pibe de Oro ha avuto numerose altre auto, ben più performanti di una 128, ma la piccola berlina torinese rimane comunque nel mito, proprio come il suo proprietario. Questa Fiat, di cui a un certo punto si persero le tracce, venne poi ritrovata nel 2003 come molte altre "colleghe" d'epoca: in un pollaio, nella città argentina di Salto, da Martin Varrone, collezionista d'automobili e attuale proprietario.

FIAT 128 COME NFT: ECCO DI COSA SI TRATTA

La vettura è proposta all'asta, ma come NFT, ovvero "Non Fungible Token". Si trova infatti all'interno di una blockchain come rappresentazione artistica digitale. Significa, in pratica, che la 128 di Maradona è ufficialmente sia un'opera d'arte che una criptovaluta, e può aumentare il proprio valore nel corso del tempo. L'autenticità della vettura è garantita proprio dal voucher digitale. Ed è da sottolineare come nell'acquisto dell'NFT sia compresa la vera 128 del "Diez".

QUANTO COSTA

Pare che l'operazione sia stata approvata dal manager di Maradona, l'avvocato Matias Morla, ma la vettura non potrà utilizzare né il nome né l'immagine dell'ex fuoriclasse del Napoli. Ecco perché il modello è in vendita ufficialmente come El Primer Auto D10S. E siamo pronti a scommettere che in tantissimi si daranno battaglia per portarsela a casa fino al prossimo 15 febbraio 2022, data di chiusura dell'asta. E il prezzo non può che essere elevato: base di partenza dell'asta è infatti 400.000 dollari (circa 355mila euro).

Maradona, tutte le auto del Pibe de Oro

Maradona, tutte le auto del Pibe de Oro

Diego Armando Maradona, El Pibe de Oro, è scomparso a causa di una crisi respiratoria. Il campionissimo argentino, Dio del calcio degli anni '80, ha abbinato gesti di lucida follia e fantasia estrema sui campi da calcio, emozionando tutti gli amanti del pallone. Senza limiti sul campo da gioco, come nella vita privata, segnata dall'amore per le auto potenti e veloci. Ecco le più famose

Guarda la gallery

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi