Ferrari F40, all'asta un esemplare perfetto con soli 6.000 km

Ferrari F40, all'asta un esemplare perfetto con soli 6.000 km

È uno dei soli 213 modelli destinati al mercato americano: nel corso degli anni ha ricevuto un paio di profonde revisioni ed è arrivata a oggi in condizioni ottimali

di Redazione

4 marzo

In genere quando si chiede a un appassionato quale Ferrari vorrebbe possedere, la scelta si riduce a tre modelli: 250 GTO, Testarossa e F40. Coloro che sono propensi all'ultimo dei tre (e hanno ampia, ampissima disponibilità economica...), potrebbero essere interessati all'esemplare all'asta da oggi sull'isola di Amelia, in Florida, tramite Gooding & Company. Una Ferrari F40 bellissima, potentissima e con soli 6.000 km percorsi.

Ferrari F40, una Rossa da soli 6.000 km all'asta

Ferrari F40, una Rossa da soli 6.000 km all'asta

Venduta negli Stati Uniti nel 1991, nel corso degli anni questo esemplare ha ricevuto un paio di revisioni profonde che l'hanno mantenuta in condizioni perfette sia dentro che fuori. Ancora integro anche il motore V8 da 478 cv e 324 km/h di velocità massima

Guarda la gallery

Due revisioni per mantenersi perfetta

Si tratta di uno dei soli 213 esemplari di F40 realizzati per il mercato statunitense. Vanta un accesissimo colore Rosso Corsa, e venne consegnata nel settembre 1991 a Harold W. Sherrill a Hickory, North Carolina. Quest'ultimo tenne la supercar fino all'agosto 2013, vendendola a Michael Gondahl nel New Hampshire con appena 5.843 km percorsi. Gondahl fece effettuare una profonda revisione, facendo sostituire tutti i fluidi, le cinghie di distribuzione, i coperchi delle camme e le sospensioni, ottenendo la certificazione "Ferrari Classiche". Nel 2018 la F40 passò all'attuale proprietario, che effettuò un'ulteriore revisione. E oggi, ecco l'asta, con l'auto che ha soltanto 6.000 km.

Esterni, interni, motore e prezzo

L'auto è stata quindi mantenuta in maniera perfetta, e lo si nota non soltanto dagli esterni senza neppure un graffio, ma soprattutto dall'abitacolo, dove la fibra di carbonio dei sedili si abbina alle finiture in Stoffa Vigogna, conferendo eleganza e lusso. Ma quello che più interessa a un Ferrarista è il motore. Che nel caso di questa F40 è ancora integro e funzionante. Parliamo di un V8 biturbo 2.9 litri a iniezion elettronica Weber-Marelli da 478 cv a 7.000 giri/min abbinato a un cambio manuale a cinque velocità, con accelerazione da 0 a 100 km/h in 4 secondi e 324 km/h di velocità massima. Il prezzo? Per pochi fortunati. La cifra è infatti compresa tra i 2 e i 2,5 milioni di euro

Ferrari F40: la sua storia

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi