Nissan Z, la sportiva si fa aspettare, ecco perché

Nissan Z, la sportiva si fa aspettare, ecco perché

Problemi alla catena di approvvigionamento posticipano le consegne a dopo l'estate

di Francesco Forni

27 aprile 2022

Non arriverà in Europa, ma tarderà anche in USA e in Giapppone. Nissan Z, la sportiva giapponese che richiama il puro piacere di guida, le forme del passato e con il motore 6 cilindri biturbo 3,0 litri a trazione posteriore da 400 cv, coadiuvato da un cambio manuale a 6 marce, si farà aspettare.

I problemi sono noti, quelli dovuti ai ritardi legati alla catena di approvvigionamento delle componenti necessarie alla produzione che hanno coinvolto tutti i Costruttori.

Nissan Z, debutto posticipato

Il debutto sul mercato di Nissan Z, la cui produzione è iniziata all’inizio dello scorso mese, era originariamente previsto per aprile, con le prime consegne ai clienti a giugno.

Niente da fare, tutto rimandato alla fine dell'estate. Nissan Z non sarà disponbile con la bella stagione. Al momento è disponibile il listino giapponese a partire da 5.241.500 yen, con un prezzo di 39.000 euro. Gli appassionati dovranno aspettare.

Leggi ora: Nuova Nissan Qashqai e-Power: la vera rivoluzione dell'automotive  

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese