Fiat, la 500 la faranno anche in Algeria

Fiat, la 500 la faranno anche in Algeria

Un nuovo stabilimento sarà in grado di produrre fino a 90.000 veicoli all'anno per quattro diversi modelli

di Redazione

22 marzo

Nuovi orizzonti per l'eccellenza italiana. Il marchio Fiat ha annunciato l'espansione della sua presenza in Nord Africa, con il lancio di sei modelli in Algeria a partire dal 21 marzo. Questa mossa rappresenta solo il primo passo in un più ampio piano di sviluppo per tutta la regione, che prevede la creazione di una rete di vendita e la costruzione di un nuovo stabilimento.

Numeri

Il nuovo sito produttivo algerino rappresenterà uno snodo importante per la produzione in Medio Oriente e Africa e sarà in grado di produrre fino a 90.000 veicoli all'anno per quattro diversi modelli. L'investimento totale iniziale per la "prima fase" di Fiat in Algeria sarà di oltre 200 milioni di euro, che rientra nel piano strategico Dare Forward 2030 di Stellantis.

Fiat 500 e non solo

L'annuncio dell'avvio produttivo in Algeria della Fiat 500 Hybrid, ultima erede della city car italiana nata nel 2007, è particolarmente importante. Entro quest'anno, la Fiat 500 Hybrid dovrebbe abbandonare lo stabilimento polacco di Tichy per essere prodotta nello stabilimento di Tafraoui-Orano in Algeria. Questo è stato reso possibile dall'accordo siglato con l'Agenzia algerina per la promozione degli investimenti nel novembre 2022.

Il nuovo stabilimento algerino dovrebbe diventare uno dei principali siti produttivi per la Fiat 500, visto che tra il 2023 e il 2024 la costruzione in Polonia sarà interrotta per iniziare ad assemblare le varie Fiat 600, Jeep Avenger e il SUV compatto di Alfa Romeo. Entro il 2026, l'impianto avrà 2.000 nuovi posti di lavoro.

Per supportare la crescita del brand, ci sarà una rete di vendita e post-vendita che coprirà 28 province algerine entro la fine del 2023. La gamma di modelli offerti include la 500 Hybrid, la 500X, la Tipo e i veicoli commerciali Doblò, Scudo e Ducato. Tutti i modelli sono dotati di motorizzazioni mild hybrid, rappresentando un primo piccolo passo verso l'elettrificazione del Paese.

Nonostante la Fiat 500 elettrica continuerà ad essere prodotta a Mirafiori, non è inclusa tra i modelli in vendita in Algeria, poiché le infrastrutture del paese non sono ancora sufficientemente sviluppate per sostenere l'utilizzo di veicoli elettrici. Tuttavia, con la sua espansione in Nord Africa, Fiat sta dimostrando un forte impegno verso l'espansione delle sue attività in Medio Oriente e Africa.

Annunci Usato: i modelli Fiat in vendita

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese