La Bentley Mulsanne della Regina Elisabetta torna a Crewe

La Bentley Mulsanne della Regina Elisabetta torna a Crewe

L'ultima Bentley Mulsanne, la versione a passo lungo della Regina d'Inghilterra, entra nella prestigiosa collezione Heritage del marchio britannico

di Gianluca Guglielmotti

27 novembre

Bentley Motors aggiunge una “perla” alla sua Heritage Collection: si tratta dell'ultima Mulsanne, nella declinazione Extended Wheelbase (a passo lungo) del 2020, realizzata su misura per “Her Majesty, la compianta Regina Elisabetta II d'Inghilterra. La lussuosa berlina, dopo aver servito con orgoglio la Famiglia Reale inglese, torna nella sede centrale di Bentley a Crewe, nel prestigioso garage della Heritage Collection, valorizzando la ricca eredità del marchio assieme ad altre 44 vetture che ne hanno segnato la storia.

Bentley Mulsanne EWB, eleganza reale

Il viaggio dell'ultima Bentley Mulsanne è iniziato con la visione di creare un veicolo adatto alle esigenze della Royal Family. La vettura si distingue per l'elegante carrozzeria verde “Barnato Green”, con abitacolo impreziosito da pelle Twine e Cumbrian, impiallacciature in legno Burr Walnut (radica di noce) e soffici tappeti in lana d'agnello. L’importanza dell'auto è ulteriormente enfatizzata dallo stemma Reale del Regno Unito, intarsiato nei listelli delle portiere, e da modifiche personalizzate: sono un esempio le tendine posteriori per la privacy e un vassoio su misura dedicato alla borsa della Regina. Questa Mulsanne non è solo un'auto, quindi, ma un vero simbolo di raffinatezza regale.

Discreta, esclusiva e potente

Nonostante l’aspetto sobrio e raffinato, la Mulsanne “Reale” cela sotto al cofano l'iconico motore V8 Bentley da 6,75 litri in grado di erogare ben 537 cv, per prestazioni da vera supercar.  Cerchi in lega da 21 pollici e dettagli cromati, inoltre, completano il perfetto mix di eleganza e potenza. Infine, la vettura presenta una serie di funzioni esclusive come luci blu lampeggianti della polizia, sirena e megafono, tutte comandabili da alcuni pulsanti dedicati: nello specifico, i comandi sono discretamente integrati nel tunnel centrale, sotto un pannello scorrevole in radica di noce.

Collezione Heritage di Bentley, un viaggio nel tempo

La Bentley Heritage Collection, che oggi vanta 45 veicoli straordinari, è una testimonianza dei 104 anni di storia del marchio. Dalla Bentley più antica del mondo (la 3 litri EXP2 del 1919) alla Continental GT Speed del 2021, la collezione mostra l'evoluzione di Bentley. L'inclusione della Mulsanne in questo illustre elenco sottolinea la sua importanza nella storia del brand: l’esemplare della Regina sarà esposto accanto a una Mulsanne del 2010 (primo modello della nuova generazione della super berlina) e una Mulsanne Speed del 2019.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese