Urso e Stellantis verso l'accordo: 1 miliardo per l'acquisto di auto

Urso e Stellantis verso l'accordo: 1 miliardo per l'acquisto di auto

Il Ministro e il CEO Tavares hanno avuto diversi incontri per discutere sul futuro della produzione di veicoli nel Paese

di Redazione

9 febbraio

Il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ha ufficialmente annunciato gli esiti delle sue trattative con Stellantis. Attraverso una conferenza stampa tenuta a Bruxelles, il politico ha svelato di aver avuto due incontri con Tavares, di cui uno a Roma e un altro in Francia, durante l'inaugurazione della prima gigafactory.

I due incontri con Stellantis

Durante l'incontro nella Capitale, Tavares ha annunciato l'obiettivo di raggiungere la produzione di un milione di veicoli in Italia. Durante il meeting in Francia invece ha evidenziato le aspettative positive per la realizzazione di una gigafactory anche sul suolo italiano.

Il Ministro ha rivelato di aver incontrato anche per ben tre volte John Elkann e ha anticipato un piano straordinario volto a sostenere l'acquisto di auto, un'iniziativa che prevede un investimento di quasi un miliardo di euro. Una scelta importante, che rappresenta una vera svolta, in quanto gli incentivi non saranno più orientati al consumo, bensì alla produzione. Dal 2025, si punta a stimolare la produzione interna, abbracciando sia il settore automobilistico che quello della componentistica.

"Il piano straordinario per sostenere l'acquisto di auto sarà attuato a breve, prevede quasi un miliardo e ora è alla concertazione con gli altri ministri. Dal prossimo anno gli incentivi non saranno più al consumo ma alla produzione per incentivare chi voglia produrre nel nostro Paese sia auto che componentistica", ha affermato Urso.

Auto è anche su YouTube, iscriviti e attiva la campanella

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese