Il piano di rilancio di Renault del manager milanese punta sull'elettrico e su una riduzione dei volumi. Tra il rapporto con gli alleati e il futuro del settore automotive, la strategia di Luca De Meo si basa su tre fasi: Resurrezione, fino al 2023; Rinnovamento, fino al 2025 e Rivoluzione che inizierà dal 2025.

"Il management di Renault ha accettato che il mondo dell’automobile cambierà molto, che ci sono delle opportunità - ha detto De Meo -. E' la nostra scommessa. Abbiamo una strategia chiara per ogni marca: quindi cercheremo di sfruttare meglio Dacia, Renault, Alpine, Lada e Mobilaize".

Il resto lo troverete sul numero in edicola, a partire dal 18 febbraio, oppure qui nell'edizione digitale.