Car of the YearOrganizzatore del premio
Car of the Year 2021

Auto, il numero di maggio è in edicola!

Auto, il numero di maggio è in edicola!

Un numero ricco di anteprime, oltre alla full electric della Casa dei quattro anelli, le Alfa Romeo più potenti GTA, GTAm e la Ferrari Portofino M. E in più eco i piani delle Associazioni di categoria per il rilanciare il settore automotive

di Pasquale di Santillo

15 aprile

Elettrico, tanto elettrico. In alternativa, elettrificato. Le novità del mercato seguono le tendenze annunciate dalla Case auto e dagli investimenti stanziati verso un mondo dell’automotive sempre più a emissioni contenute. Queste nuove “creature” elettriche permettono a designer, ingegneri e motoristi di divertirsi a lasciar andare la fantasia tra forme e soluzioni. Uno di questi nuovi progetti è proprio l’Audi Q4 e-tron, il settimo modello della gamma elettrica del brand dei quattro anelli, il primo nativo a zero emissioni, cioè da una piattaforma pensata, studiata e realizzata in funzione delle esigenze di una vettura elettrica, quella che dovrebbe fare i primi veri volumi. Noi di AUTO abbiamo il privilegio di svelarvela in anteprima.

Torna AutomotiveLab

In questo periodo il settore dell’auto sta affrontando cambiamenti epocali come l’elettrico e, nel contempo, provando a reagire a questo lungo momento di difficoltà dovuto alla pandemia. Su AUTO abbiamo voluto evidenziare anche questo secondo tema riprendendo le richieste delle Associazioni di categoria (UNRAE, Anfia e Federauto) annunciando un nuovo manifesto dal titolo “Costruiamo un futuro alla transizione della mobilità”, cui seguirà la seconda edizione del nostro convegno-laboratorio di idee, AutomotiveLab, alla fine di maggio.

Per essere fedeli alla nostra tradizione, non potevamo trascurare l’opportunità di provare sulla pista di Balocco le Alfa Romeo più potenti di sempre, la Giulia GTA e GTAm, ma anche cercare di capire quali sono i programmi dei grandi Gruppi dell’hi-tech, come Apple e Google, nel loro eterno tentativo di entrare nel settore automotive, con strategie tutte da verificare. Allo stesso tempo, abbiamo monitorate lo stato dell’arte e le tendenze in atto nei vari Costruttori che tra elettrificazione, connettività e guida autonoma, si stanno trasformando sempre più in mobility company.

In prova

La sezione Primo Test apre con l’eleganza della nuova Ferrari Portofino M e poi prosegue con Renault Arkana, Audi Q3 Sportback 45 TFSI e, Seat Leon Sportstourer, Toyota RAV4 Plug-in Hybrid, Citroën C5 Aircross Hybrid PHEV, la nuovissima Peugeot 308 e l’anteprima della Skoda Kodiaq. Senza dimenticare le forme iperboliche della Toyota Aygo X prologue. L’inchiesta di questo numero si occupa di come affrontare le vacanze che verranno in tranquillità, tra le offerte disponibili sul mercato. 

Novità elettriche

Passando al settore e-mobility, la cover è dedicata all’originalissima Kia EV6, crossover coreano a zero emissioni. Che poi lascia spazio ad un servizio di utilità pubblica che racconta le difficoltà che si possono incontrare con un’auto elettrica quando si vive in località con temperature molto rigide. Così, dopo le anteprime di Audi Q4 e-tron, BMW i4, Kia EV6 e Porsche Taycan Cross Turismo, il nostro Centro Prove si è concentrato sull’elettrica Mercedes EQA, per poi passare all’entusiasmante prova della Toyota Yaris GR e al confronto in Casa Volvo, tra V60 T6 e XC60 T8 AWD, per concludere con la Renault E-TECH Hybrid.

Il Motor Club

La sezione Motor Club apre con la bella storia dei legami di Mazda con il design italiano, he ha generato un docufilm partito dal restauro della MX-81. Poi i consueti appuntamenti con e-sports, abbigliamento e orologi, fino ad arrivare a Forever Young con la Lancia Fulvia Coupé 1.3 e al Tuning con la Mini JCW GP di AC Schnitzer. Chiusura con gomme e usato dedicato all’Audi A6. Il passato che ha anticipato il futuro e-tron.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi