Car of the YearOrganizzatore del premio
Car of the Year 2021

Auto, il numero di agosto è in edicola

Auto, il numero di agosto è in edicola

Nel numero da oggi in edicola, focus sui rilevamenti del nostro Centro Prove. Il confronto tra 4 Suv-B compatti (Kia Stonic, Jeep Renegade 4xe, Audi Q2 e Toyota C-HR), la grinta della Ford Mustang Mach 1 e le emissioni zero di Jaguar I-Pace... E molto altro ancora

di Pasquale Di Santillo

14 luglio

Suv, potenza in quantità industriale e la classe silenziosa dell’elettrico. Un cocktail completo, quello che merita di essere assaporato nel numero di AUTO da oggi in edicola.

Il primo ingrediente del cocktail, è prevedibile: se i Suv erano e restano le vetture più desiderate, cercate e acquistate dagli italiani (e non solo), il confronto organizzato dal nostro Cento Prove è di quelli da leggere con la lente di ingrandimento.

I test del Centro Prove

Audi Q2, Jeep Renegade 4xe, Kia Stonic e Toyota C-HR: quattro dei modelli compatti, i famosi Suv di segmento B, quindi i più cool del momento, capaci di coprire tutto (o quasi)... l’arco costituzionale della sostenibilità tra full hybrid (C-HR), mild hybrid (Stonic) e ibrido plug-in (Renegade 4xe) con la Q2 unica a benzina del gruppo. Un confronto a 360 gradi tra dotazioni, optional, comfort, abitabilità, emissioni, consumi e piacere di guida che davvero può diventare una guida per il lettore che fosse interessato all’acquisto di una vettura di questa tipologia, se non proprio dei modelli oggetto dei rilevamenti del Centro Prove.

Anche il secondo ingrediente, era doveroso nel nostro cocktail: la potenza. E parliamo di potenza di qualità e tradizione, oltre che di potenza moderna . La prima ce la garantisce la Ford Mustang Mach 1, la versione più potente del “cavallo di razza” come l’abbiamo definito con il V8 da 5.038 cc, 460 cv e 529 Nm.

Un’autentica belva in pista, con un assetto tanto neutro e bilanciato da renderla inarrestabile in percorrenza di curva, ma meno incline al drifting.

L’altra potenza, quella un po’ meno violenta, ma sempre decisamente rilevante, arriva da un altro Suv compatto, l’Audi RS Q3 Sportback, con il suo esclusivo motore turbo benzina 5 cilindri da 2.480 cc, 400 cv e 480 Nm. Il nostro Centro Prove l’ha messo alla frusta in tutte le condizioni possibili e la risposta è stata sempre entusiasmante grazie al suo assetto sportivo ribassato.

A tutto elettrico

Al cocktail, poi, non poteva mancare un consistente tocco di sostenibilità, che arriva direttamente dal Model Year 2021 della Jaguar I-Pace. Due motori elettrici, batteria da 90 kWh e un’autonomia che ora raggiunge i 400 km, con una potenza rispettabilissima di 400 cv. Un livello di maturità e di consapevolezza dell’elettrico davvero ragguardevole.

Le novità

Oltre al cocktail, ovviamente, su AUTO troverete anche tutti i tradizionali contenuti del magazine. Dall’intervista al responsabile del design Renault, Laurens van den Acker, alle anteprime di Lamborghini Aventador Ultimae e Ferrari 296 GTB, lo speciale sulle Hypercar, passando per i 5 nuovi Marchi - tutti elettrici - che il Gruppo Koelliker ha iniziato a importare nel nostro Paese. I primi test di Jeep Wrangler 4xe, Nissan Qashqai, Hyundai Santa Fe hybrid plug-in, Lexus NX 350h e 450h+, Peugeot 308 Station Wagon, DS 4, la nuova Honda Civic e:HEV fino all’inchiesto sulle auto per neopatentati. Nella sezione e-mobility, oltre al reportage sull’eRaid, il tour in Italia con sole vetture a zero emissioni, ecco i test dell’Audi Q4 50 e-tron QUATTRO e della Hyundai Ioniq 5. Infine, Motor Club, con la festa per i 111 anni dell’Alfa Romeo, la prima volta del MiMo, l’intervista a Fabio Candido, presidente del Gruppo Camicissima, Forever Young con la Renault Clio RS F1 team R27, il tuning con la Militem Ferox Adventure, gomme e usato, stavolta dedicato alla Range Rover Sport. Insomma, tanta roba da leggere.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi