Su Auto in edicola: Monaco, un Salone da rivedere

Su Auto in edicola: Monaco, un Salone da rivedere

Sul numero di Auto di in edicola, un ampio approfondimento sui temi della nuova mobilità visto al Salone di Monaco

di Andrea Brambilla, Pasquale Di Santillo, Alberto Sabbatini

15 settembre

Un Salone sul futuro della mobilità quello che si è tenuto a Monaco di Baviera ma che in realtà, oltre a quanto proposto dalle Case auto, poche presenti, non è sembrato tale. Quantomeno l'IAA Mobility non è riuscito ad esprimere quanto promesso ad esclusione di aver riunito sotto lo stesso "tetto" bici e auto con un comune denominatore forte, le emissioni contenute. Gli organizzatori hanno puntato anche su un "fuorisalone" modello Design Week di Milano ma sbagliando tempistiche di apertura.

Una delusione? Non totalmente perché le novità viste sono molto interessanti. In futuro si auspica una presenza maggiore di Case auto e un reale sguardo sulla mobilità del futuro.

Leggi il resto del servizio su Auto in edicola, oppure abbondandoti all'edizione digitale.

Leggi anche: Tutto sul Salone di Monaco

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi