Il primo amore non si scorda mai. Nel caso di Tesla, la prima creatura non passa in archivio. La Roadster è stata la prima vettura elettrica del Marchio californiano di Elon Musk.

Il modello dal quale è iniziato tutto era realizzato Lotus Elise, ovvero uno dei modelli più leggeri sul mercato sul quale stivare nel retro oltre 400 kg di batterie. Ma non ebbe avuto grande fortuna commerciale anche per il prezzo troppo elevato ed è uscita di produzione. Il tris d'assi sarà: Model S, Model X e Model 3.

Ma proprio da quest'ultima, annunciata con un prezzo di partenza di 35.000 euro, Tesla svilupperà una nuova generazione della Roadster elettrica, attesa per il 2018

La Tesla Roadester originale accelerava da 0 a 100 km/h in 3”7, capace di una ripresa da urlo, da 70 a 100 km/h in 2”.  L’autonomia reale era  di 300 chilometri.La ricarica delle batterie da 3 a 14 ore