Anche Audi ha programmi importanti per le auto elettriche. Saranno vetture a "zero emissioni" di grande prestigio e con efficienza ai vertici, con l'intento di fronteggiare una concorrenza che entro qualche anno sarà molto agguerrita e competitiva.

L'autorevole magazine inglese Autocar cita il numero uno di Ingolstadt, Rupert Stadler. Il programma è di due modelli per il 2020, top di gamma, o quasi.

Ovvero il SUV elettrico Audi Q6, che non dovrebbe faticare a far incetta di apprezzamenti e la grande berlina A9 e-tron, accreditata di un'autonomia di circa 500 km, che la renderebbero molto appetibile da una clientela trasversale.