La Kia Niro Hybrid entra nel Guinness dei Primati col record per il più basso consumo per le auto ibride. Il primato è stato stabilito coprendo il percorso fra Los Angeles a New York City sulle normali strade aperte al traffico con un consumo medio di 76,6 miglia per gallone, corrispondenti a  32,5 km/litro.

KIA NIRO, PRIMO TEST

Il coast to coast.  Nel corso della prova la Niro è stata condotta da Wayne Gerdes di Carlsbad (California) con il copilota Robert Winger di Williamsburg (Virginia); il percorso totale di 3.715,4 miglia (5978 km) dalla Los Angeles City Hall alla New York City Hall ha richiesto in totale 48,5 galloni (183,6 litri) di benzina, equivalenti a poco più di 4 pieni completi. 

La Niro Hybrid il primo modello realizzato sulla base della piattaforma dedicata ai futuri veicoli a propulsione alternativa. Il gruppo propulsore ibrido parallelo (i due motori funzionano singolarmente o in modo abbinato) utilizza un motore termico 1600 a iniezione diretta e uno elettrico da 32 kW alimentato da batterie ai polimeri-ioni di litio. La potenza è trasmessa alle ruote anteriori attraverso un cambio automatico-sequenziale a doppia frizione a 6 marce.

Le emissioni di CO2 certificate secondo il ciclo combinato NEDC, sono di soli 88 gr/km con un consumo corrispondente di 3,8 litri/100 km nelle condizioni del test.