La Volkswagen ha ufficialmente cominciato la produzione della ID.3, la prima auto elettrica del marchio tedesco. Il primo esemplare è stato prodotto nello stabilimento di Zwickau, alla presenza della Cancelliera Angela Merkel che ha assistito all'evento insieme a dirigenti e manager del gruppo.

La ID.3 sarà disponibile sui mercati di tutta Europa a partire dall'estate 2020. Oltre 35mila clienti l'hanno già prenotata in vista dell'uscita che dovrebbe avvenire in tre versioni in base a capienza e autonomia della batteria, particolare quest'ultimo che influirà anche sul prezzo. La ID.3 da 45 Kwh avrà un'autonomia di 330 km e si potrà acquistare a 30mila euro. La seconda, con un pacco batterie da 58 kwh costerà circa 40mila euro, mentre, quella da 77 kwh dovrebbe raggiungere i 50mila euro di prezzo.

Volkswagen ID.3, le previsioni di produzione 

Lo stabilimento di Zwickau sarà gradualmente convertito in un impianto di produzione di auto elettriche. Volkswagen ha previsto un investimento di 1.2 miliardi a riguardo che prevede, oltre a corsi di formazione per gli 8mila dipendenti, processi di produzione completamente automatizzati e sistemi di trasporto dei materiali senza conducenti.

A Zwickau si prevede la produzione di 100mila auto elettriche nel 2020, numero che aumenterà fino a 330mila l'anno seguente. Non solo ID.3. Stando ai piani di VW, lo stabilimento della Sassonia sarà dedicato anche alla produzione di altri modelli elettrici appartenenti ad ulteriori brand del gruppo. Stessa sorte toccherà, con il tempo, a quelli di Brunswick, Kassel, Salzgitter e Wolfsburg.

Il commento di Herbert Diess

“L'ID.3 offrirà un importante contributo mobilità elettrica, rendendola accessibile a milioni di persone. Sarà pietra miliare per la nostra azienda nel percorso che dovrà portarci all'impatto climatico zero entro il 2050 ”, ha dichiarato il Ceo di Volkswagen Herbert Diess alla cerimonia di Zwickau. A conferma dell'impegno di VW sul fronte della mobilità sostenibile, l'incentivo offerto dal gruppo ai clienti che acquisteranno la ID.3, i quali, nel primo di possesso dell'auto, potranno effettuare ricariche gratuite fino a 2000 kwh nei punti di ricarica presenti sull'applicazione Volkswagen We Charge o alle colonnine Ionity