DS 7 Crossback ibrida plug-in, arriva la 225 oltre E-Tense 4x4

DS 7 Crossback ibrida plug-in, arriva la 225 oltre E-Tense 4x4

Singolo motore elettrico, identica unità termica benzina, DS 7 Crossback ibrida plug-in assicura oltre 50 km di autonomia in elettrico. Di serie le sospensioni adattive DS Active Scan

15 giugno 2020

Raddoppia l’offerta E-Tense in casa DS 7 Crossback. Dalle quattro ruote motrici con 300 cavalli e due motogeneratori elettrici, configurazione ibrida plug-in con la quale il suv premium di segmento D si è affacciato sul mercato, spazio a una proposta meno spinta per cavalleria e, soprattutto, con trazione anteriore.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Fa a meno del motore elettrico posteriore DS 7 Crossback E-Tense 225, cifra che rimanda direttamente alla potenza di sistema, 225 cavalli frutto dell’interazione tra motore turbo benzina 1.6 litri da 180 cavalli e 300 Nm e l’unità elettrica da 110 cavalli e 320 Nm. L’autonomia di marcia in elettrico dichiara 55 km nel ciclo WLTP, rilevamenti che – nella fase più intensa della simulazione – dicono di consumi contenuti anche alle alte velocità, con 6,5 litri/100 km quale dato “peggiore”.

DS 7 Crossback E-Tense: foto

DS 7 Crossback E-Tense: foto

L'ibrido plug-in arriva in casa DS, la "nuova DS", storia iniziata nel 2017 con la presentazione del suv DS 7 Crossback. Ed è proprio il suv a sfoggiare la configurazione termico benzina più due motori elettrici, per una potenza di sistema di 300 cavalli e un'autonomia di marcia in modalità del tutto elettrica pari a 50 km

Guarda la gallery

L’avvio del suv avviene sempre in elettrico, modalità dalla velocità limitata a 135 km/h, uno dei tanti volti del DS 7 Crossback ibrido plug-in, vista la Sport Mode specifica per sfruttare tutto il potenziale del sistema in chiave più dinamica, mentre la modalità E-Save assicura che nella fase finale del proprio tragitto, gli ultimo 10-20 km, si possa guidare in elettrico perché sufficiente la carica del pacco batterie.

Wallbox per tempi rapidi di ricarica 

Un insieme di moduli complessivamente da 13,2 kWh, ricaricabili da presa a 230 volt con il cavo in dotazione e da Wallbox a 7,4 kWh e cavo “modo 3”, anch’esso incluso: dal Wallbox domestico è sufficiente un’ora e 45 minuti per completare la carica da 0 al 100%. Operazioni di ricarica come di climatizzazione dell’abitacolo prima di partire, programmabili da remoto e dallo schermo dell’infotainment, da 12 pollici.

Assetto da tappeto volante con DS Active Scan

Esteriormente, DS 7 Crossback E-Tense 225 poggia su cerchi da 19 pollici di serie (20” in optional) ed è dotata di sospensioni adattive DS Active Scan che regolano in anticipo e con parametri differenti su ciascuna ruota, la rigidità dell’ammortizzatore. Sono tre accelerometri e quattro sensori dedicati al rilevamento del comportamento dell’auto a informare la centralina elettronica poi responsabile dell’adeguamento dei parametri.

Sfoglia il listino DS: tutti i modelli sul mercato

Maggior comfort in tutte le condizioni di marcia, comfort che si ritrova all’interno non solo nell’ambiente molto curato per rivestimenti e funzioni proposte, ma per l’utilizzo di vetri laminati di serie, un extra al capitolo isolamento acustico.

DS 7 Crossback: la prova su strada VIDEO

DS 7 Crossback: la prova su strada VIDEO

Il SUV del Marchio francese, della Casa madre Citroën, apre un nuovo corso verso sulle motorizzazioni ibride. L'abbiamo testata per voi ed ecco la potenza dei 300 CV complessivi e l’autonomia in elettrico di circa 50 km

Guarda il video

Sul mercato, la seconda proposta ibrida plug-in andrà in allestimento Business ed Executive rivolti alle aziende. L’utenza privata avrà a disposizione le varianti So Chic, Performance Line, Performance Line+, Grand Chic, ciascuna personalizzabile con i pack legati a colorazioni e irivestimenti.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi