L'ultima parola ai dipendenti. ID.3, l'elettrica per le grandi masse, che Volkswagen non ha esitato a paragonare per importanza al Typ 1/Beetle/Maggiolino e alla Golf, sarà testata dai lavoratori del Marchio.

Proprio così, una flotta di 150 ID.3 è stata consegnata a 150 dipendenti degli stabilimenti di Zwickau, Chemnitz e Dresda.

Volontari che si presteranno per una serie di prove su strada, in condizioni reali. VW oltre all’utilizzo quotidiano della vettura intende verificare l’elettronica e per avere dei riscontri diretti. I dipendenti dovranno comunicare ai tecnici gli eventuali affinamenti da realizzare prima delle consegne. Saranno valutati anche gli aggiornamenti disponibili, un tasto particolarmente delicato, data la concorrenza di Tesla

Volkswagen ID.3 1ST edition è ordinabile in Italia a un prezzo a partire 37.350 euro. Fino ad ora sono stati raccolti 30.000 ordini totali per la vettura. Nella versione d’esordio la batteria è da 58 kWh di capacità, per  un’autonomia di 420 km. Il motore elettrico eroga 150 kW di potenza e 310 Nm di coppia.

Volkswagen: siamo pronti per la trasformazione