Potenza di 1.900 cavalli e 2.300 Nm di coppia, meno di due secondi per accelerare da 0 a 100 km/h, 500 km d'autonomia promessi dall'alimentazione elettrica: Pininfarina Battista è l'auto sportiva italiana più potente mai realizzata. E la sua tecnologia diventerà protagonista il prossimo 7 agosto in una serie di filmati esclusivi che saranno trasmessi online sul sito web di Concours Virtual e presentati da Paolo Dellacha, Chief Product & Engineering Officer della Carrozzeria torinese.

TRE INCONTRI PER SCOPRIRE TUTTO SULLA HYPERCAR

Il Concours Virtual è uno dei Concours d'Elegance più rinomati al mondo, capace di attirare più di 200 tra le migliori auto del mondo. La cornice ideale per organizzare tre incontri dedicati alla hypercar. Il primo si intitola "Passato, presente e futuro: plasmare Automobili Pininfarina", dove si ripercorreranno i primi 90 anni dell'azienda che ha fatto del lusso e del design elegante il proprio maerchio di fabbrica.

"Battista Anniversario - Première mondiale al Concours Virtual", che porterà alla scoperta della Battista Anniversario, edizione limitata da soli 5 esemplari realizzata come tributo al designer Battista "Pinin" Farina.

E, infine, "Battista Coming to Life: La Storia del Prototipo", in cui verranno illustrati gli obiettivi e i processi che il team di progettazione sta portando avanti per ottimizzare lo sviluppo tecnologico dell'hypercar.

"ECCO I NOTEVOLI PROGRESSI COMPIUTI"

Il CEO di Automobili Pininfarina Per Svantesson ha dichiarato: "La possibilità di mostrare il lavoro del team di Automobili Pininfarina nell'ambito di Concours Virtual coincide con l'imminente completamento dei primi prototipi dei veicoli di test della Battista presso la sede della nostra hypercar e di Pininfarina SpA a Cambiano, Italia".

Pininfarina AutonoMIA: tutte le possibilità della guida virtuale

"Durante questo periodo difficile, i nostri ingegneri ed esperti in tutta l'azienda hanno lavorato instancabilmente per garantire il lancio della Battista per quest'anno. Ora abbiamo l'opportunità di mostrare ai nostri potenziali clienti e alla community online di Concours Virtual, i notevoli progressi che abbiamo compiuto".