Tutto nasce da un guanto di sfida che non t’aspetteresti possa appartenere al mondo elettrico, perché mette la velocità, la prestazione pura al centro di tutto. Porsche Taycan protagonista al Nurburgring, velocissima. Elon Musk a promettere qualcosa ancora superiore, una versione Plaid che superasse anche la modalità Ludicrous.

Ecco, nuova Tesla Model S apre il 2021 con un restyling che dà contenuto, forme e numeri a quel prototipo messo a punto al Nurburgring. Siamo a raccontare così dei tre motori elettrici per 1.020 cavalli, in grado di far scattare Tesla Model S Plaid 2021 veloce come nessun’altra: 1”99 sullo 0-60 miglia orarie (96 km/h), 320 km/h di velocità massima.

3 Motori per Model S Plaid

Lo schema quattro ruote motrici prevede due motori elettrici posteriori – con torque vectoring - e uno anteriore, alimentati da una batteria evoluta nella composizione chimica delle celle e, soprattutto, nei sistemi di gestione termica.

Non variano le celle, non siamo alle specifiche introdotte con il Battery Day dello scorso anno, si resta sulle 18650 ma ottimizzate. Così, ecco dichiarare un’autonomia di 624 km dalla Model S Plaid, diventano 544 km per Model X Plaid, a seguire gli stessi interventi tecnici e di contenuti con il restyling 2021.

A completare il quadro prestazionale di Model S va detto dei 9”23 ottenuti sul quarto di miglio – esercizio tutto americano, l’accelerazione sui 400 metri con partenza da fermo – per una velocità d’uscita di 248 km/h. Accanto alla Model S Plaid si posiziona una Tesla Model S Long Range 2021: un po’ più "lenta" (3”1 0-60 miglia orarie per 255 km/h e 659 km di autonomia) e con 670 cavalli di sistema dai due motori elettrici.

Prestazioni di Tesla Model S e Model X 2021

 

Model S Plaid

Model S L.Range

Model X Plaid

Model X L. Range

Cavalli

1020

670

1020

670

Velocità max (km/h)

320

250

260

248

Autonomia in km

624

659

544

576

0-96 km/h

1”99

3”1

2”5

3”8

Tesla Model S 2021, interni stravolti

Al volto delle prestazioni estreme della Plaid si sommano altri contenuti dell restyling degni di nota. Serve salire a bordo, guardare gli interni di nuova Tesla Model S 2021, ed ecco aprirsi una vera rivoluzione.

Infotainment orizzontale, con schermo orientabile da 17 pollici, per una risoluzione di 2200x1300 pixels ma, soprattutto, una potenza di calcolo equivalente a quanto offrono le console di gioco più recenti. Il riferimento non è casuale, perché dall’abitacolo di Model S e Model X 2021 si potrà giocare a svariati titoli, utilizzando controller senza fili. Allo schermo principale si somma un secondo display dedicato ai passeggeri posteriori.

Sedili, extra di comodità e spazio

Staranno più comodi grazie a una maggiore inclinazione degli schienali e un avanzamento dell’installazione delle sedute anteriori, mentre ribaltando lo schienale del terzo passeggero si avrà uno spazio di ricarica wireless dello smartphone che replica quanto offre il tunnel nella parte anteriore.

Volante-cloche avveniristico. Sarà pratico?

Altre innovazioni di rilievo sono nel sistema di gestione dei flussi d’aria – con filtro HEPA di serie – privo di bocchette a vista e, soprattutto, nel nuovo taglio del volante. Della praticità si discuterà quando sarà possibile sedersi a bordo, perché se da un lato la cloche forza a un’ergonomia ottimale, la classica posizione delle mani alle ore 9:15, altra cosa è giudicarla nella quotidianità.

In città, come per chi preferisse una presa leggermente diversa, la cloche non sembra poter eguagliare la funzionalità della corona classica. Prossimamente capiremo se il nuovo volante del restyling sarà un contenuto standard o a richiesta.

Sfoglia il listino Tesla: tutti i modelli sul mercato

Modifiche marginali introdotte dai due restyling interessano l’estetica sotto forma dei profili cromati ora sostituiti da inserti in nero lucido per la cornice dei finestrini, le applicazioni sui paraurti e le maniglie. Un elemento, quest’ultimo, sul quale le anticipazioni destinate a trovare conferma nei prossimi giorni indicano nello smartphone il dispositivo principale di apertura del veicolo per chi lo vorrà.