Peugeot e-208, e-2008 e DS 3 Crossback E-Tense, un extra di autonomia

Peugeot e-208, e-2008 e DS 3 Crossback E-Tense, un extra di autonomia

Piccoli accorgimenti, in condizioni di utilizzo particolari, arrivano a produrre fino a 40 km di incremento dell'autonomia di marcia. Gomme, rapporto di riduzione, gestione della pompa di calore, così le tre elettriche di casa Stellantis migliorano le percorrenze

di F.P.

24 novembre

Ottimizzazioni apparentemente marginali, in grado di tradursi in sostanziali vantaggi alla guida, in condizioni reali. Tanto più se in presenza di basse temperature ambientali. In casa DS e Peugeot, le novità apportate al sistema di riscaldamento a pompa di calore, come al rapporto di riduzione della trasmissione dal motore elettrico alle ruote, hanno prodotto benefici all'autonomia di marcia di DS3 Crossback E-Tense, di Peugeot e-208 e Peugeot e-2008.

Peugeot 2008 BlueHDi 130 GT-Line, la prova FOTO

Peugeot 2008 BlueHDi 130 GT-Line, la prova FOTO

La versione 1.5 turbodiesel del nuovo crossover di Casa Peugeot messo alla prova

Guarda la gallery

Riscaldamento più efficiente

Il riscaldamento a pompa di calore e la gestione della temperatura a bordo si avvantaggia di un sensore igrometrico (misuratore di umidità), posto sul parabrezza. Queste informazioni, più accurate, consentono di gestire meglio il ricircolo d'aria interno e di consumare minore energia. 

Altro dettaglio rinnovato, la dotazione di gomme in Classe A, sia nella specifica di ruote da 16 pollici della e-208 che i 17 pollici di e-2008 e DS 3 Crossback E-Tense, quest'ultima con pneumatici Continental EcoContact 6 Q, a ridotto attrito di rotolamento.

DS3 Crossback E-Tense FOTO

DS3 Crossback E-Tense FOTO

Il crossover francese adotta tecnologie derivate dalla Formula E per migliorare il recupero dell'energia

Guarda la gallery

I dati di autonomia e la guida al freddo

Come si traducono questi interventi, in senso concreto? Il crossover DS migliora l'autonomia del 7% nel ciclo WLTP, arrivando a 341 km. Peugeot e-208 si riposiziona a 362 km, realizzando un miglioramento di 22 km, dove e-2008 con 345 km produce un incremento di percorrenza pari a 25 km. In condizioni specifiche, di guida in ambito urbano e con temperature ambientali molto basse, prossime agli 0° C, l'ottimizzazione della pompa di calore consente di realizzare percorrenze ben 40 km superiori al precedente dato dichiarato.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi