Da 100 anni il Gruppo svizzero Repower - sede principale a Poschiavo nel Cantone dei Grigioni - si occupa del settore energetico. Presente in Italia dal 2002 su tutta la filiera dell’energia elettrica, è diventata uno dei principali player del mercato nella vendita di energia elettrica e gas naturale a piccole e medie imprese (fatturato 1,140 miliardi nel 2019). Produce energia rinnovabile da 10 parchi eolici, 11 impianti fotovoltaici e 2 idroelettrici per una capacità produttiva che arriva a 105 MW, da aggiungere alla centrale a ciclo combinato a gas da 400 MW.

In termini di mobilità elettrica, Repower, offre un’interessante gamma prodotti per la ricarica, a cominciare da PALINA, un torretta che ricarica veicoli (a 2 e 4 ruote), trasmette contenuti multimediali ed è elemento di arredo urbano. Funziona con una scheda abilitata per un accesso protetto, sicuro e configurabile che si può attivare o disattivare anche dall’app Recharge Around, che consente ai driver di scoprire dove ricaricare la propria vettura elettrica.

PALINA ed E-LOUNGE: tutte le proposte di ricarica

E' adatta ad ambienti chiusi o aperti, pubblici o privati: utilizza lo standard di ricarica IEC 61851 con carica in Modo 3. Fra le proposte Repower anche BITTA, wallbox con design ricercato, facile da utilizzare, resistente e completamente impermeabile: può essere singola a muro o su palo, anche in versione bifacciale.

A seconda del modello la ricarica è attivabile tramite pulsante, card abilitata o app. Può essere dotata di sistema di comunicazione remota. Infine, il terzo prodotto per le ricariche elettriche di Repower è E-LOUNGE una stazione di ricarica e parcheggio, attrezzata dedicata alle bici elettriche e isola dove alimentare device e/o navigare con il wifi integrato. Grazie ad un sofisticato sistema di telegestione, le colonnine Repower sono a portata di clic, configurabili dalla propria area clienti e anche da cellulare.

Oltre che controllabili in tempo reale sia come funzionamento e condivisione che come attivazione-disattivazione, senza dimenticare criteri di utilizzo e disponibilità oraria. Grazie a una grafica a terra dedicata agli spazi riservati, i driver elettrici possono identificare con rapidità dove ricaricare. A oggi Repower ha installato 1.600 stazioni di ricarica. Per maggiori info https://www.repower.com/it/strumenti-di-ricarica/