Volvo e Autoliv, leader mondiale dei sistemi di sicurezza automobilistici, hanno firmato una lettera di intenti per la creazione di una società che si occuperà sullo sviluppo di software per la gestione dei sistemi di guida autonoma.

Avrà sede Goteborg, in Svezia, e si avvarrà inizialmente di circa 200 collaboratori già oggi alle dipendenze delle due aziende fondatrici, per arrivare a un totale di 600 unità nel medio periodo. La nuova società comincerà ad operare all’inizio del 2017.

La nuova società, il cui nome deve ancora essere scelto, svilupperà sistemi avanzati di guida assistita (ADAS) e sistemi di guida autonoma (AD) che verranno utilizzati da Volvo e saranno venduti esclusivamente da Autoliv a tutte le Case automobilistiche presenti sul mercato internazionale, con ricavi condivisi.

Hakan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo , ha dichiarato: “Unendo il nostro know-how e le nostre risorse, creeremo un leader mondiale nel settore dello sviluppo di software per la guida autonoma. Questo significa che riusciremo a rendere disponibile ai nostri clienti questa tecnologia entusiasmante in tempi più brevi.”

Jan Carlson, Presidente e CEO di Autoliv, ha dichiarato: “Non ci sono due aziende che possono affermare di aver fatto di più per la sicurezza automobilistica mondiale di Autoliv e Volvo. Questa nuova società è un riconoscimento del fatto che la guida autonoma rappresenta il prossimo passo per la trasformazione della sicurezza stradale.”

Si prevede che i primi prodotti per la guida assistitasaranno disponibili per la vendita entro il 2019 e le tecnologie di guida autonoma per il 2021.