Settimana della Moda a Milano, dal 20 al 25 settembre, così, se decidi di fare una passeggiata in centro devi vestire l’abito giusto. Dalle camuffature dei muletti impegnati nei test di sviluppo, BMW X2 si è presentata in strada con un motivo stiloso, camuffato ma dai colori accesi. Digital Camouflage per il suv tedesco, in attesa di presentarsi al pubblico. 

Evento di moda a parte, le camuffature rivelano ormai in modo chiaro le linee. Prodotto compatto, presenta un frontale dominato dalla calandra a sviluppo orizzontale, cornici – quelle che troveremo cromate o nere, sul modello di serie – piuttosto geometriche e gruppi ottici con il marchio di fabbrica delle luci a led dalla grafica a esagono aperto. Rispetto al concept presentato al Salone di Parigi 2016 si scoprono numerosi interventi, su un progetto sviluppato su piattaforma UKL1, lo stesso di Mini Countryman e BMW X1, per intenderci.

Il look è caratterizzato dal posizionamento dei fendinebbia in alto, da generose minigonne e una nervatura che dai fari posteriori, più marcata, sfuma verso l’avantreno, lungo la fiancata. Coda alta, lunotto raccolto e fari a sviluppo orizzontale, vicini alle proporzioni della berlina di riferimento nel segmento C per BMW: Serie 1.