Suzuki è auto ufficiale del Festival di Sanremo 2020 giunto alla settantesima edizione.
Il Marchio giapponese ha puntato, come nel 2017, 2018 e 2019, per la kermesse più seguita d'Italia, che si svolgerà dal 4 all’8 febbraio.  Si tratta di una vetrina speciale, trasmessa in diretta tv in Eurovisione e con un impatto notevolissimo sui social newtwork.
 
Ovviamente, date anche le polemice recenti sui blocchi alla circolazione, per Suzuki sarà un'occasione speciale per presentare la sua gamma Hybrid.
 
Suzuki nel 2019 in Italia è cresciuta di oltre 16% rispetto al già positivo 2018: grazie a una nutrita gamma di modelli ibridi. Che all'evento canoro saranno mostrati a un pubblico ampio e trasversale.
Suzuki sarà protagonista anche a Casa Sanremo, lo spazio allestito al Palafiori per le serate con showcase e party vivacizzati da concerti e dj set con gli animatori e i conduttori di Radio2. Suzuki avrà la sua hospitality dedicata, con collegamenti in diretta con i programmi tv, radio e digital della Rai.

Il Festival uscirà dal Teatro Ariston grazie anche al progetto crossmedialeTra palco e città” di Rai e Rai Pubblicità. Durante la settimana questa iniziativa porterà intrattenimento e musica tra la gente, nelle piazze e tra i palazzi storici della città, coinvolgendo tutto il centro sanremese. Una passerella collegherà il Teatro Ariston proprio al Palafiori passando per Piazza Colombo, che diventerà il palco degli eventi collaterali al Festival, con esibizioni che si susseguiranno dalla mattina fino a notte.