Dal 21 al 29 maggio, RM Sotheby's metterà all'asta attraverso la piattaforma online Driving Into Summer numerosi modelli storici, tra cui una rarissima Ferrari GTO del 1985. Le foto della supercar, pubblicate sui social della celebre casa d'aste britannica, hanno già ricevuto numerosi apprezzamenti. Tutto previsto, dato che parliamo di una delle migliori Ferrari mai prodotte.

La GTO, che spesso viene comunemente chiamata anche 288 GTO (2,8 sono i litri del motore a 8 cilindri che ruggiva nella zona centrale della vettura) è figlia delle intuizioni dell'ingegner Nicola Materazzi, padre della Lancia Stratos e soprattutto della F40, da alcuni considerata la più bella Ferrari di sempre, al pari della 250 GTO regina degli anni Sessanta.

Nel nostro listino auto usate, tante occasioni da non perdere a portata di click!

AUTO DA CORSA PER LA STRADA

Classifiche di bellezza a parte, al momento del lancio sul mercato nel 1984, la GTO (che sostituisce in listino proprio la sua omonima 250) diventa la stradale più veloce mai prodotta. Di stradale in realtà c'era solo l'omologazione, perché la Rossa poteva benissimo scendere in pista e fare la sua bella figura. Il suo V8 da quasi tre litri era alimentato da due turbocompressori con intercooler, sprigionava 400 CV abbinati a 366 Nm di coppia. Fu la prima Ferrari ad essere dotata di iniezione elettronica, nello specifico derivata dalla Formula 1: un accorgimento utile a raggiungere la velocità massima di 305 km/h. Prestazioni da corsa, quindi, che si avvalevano di un design a cui contribuì Pininfarina.

Ferrari, SF90 Stradale Spider tra le novità 2020

Il modello scovato e messo all'asta da RM Sotheby's è uno dei soli 272 totali prodotti da Maranello, ed è stato acquistato dal noto collezionista Ferrari Hartmut Ibing, che è stato uno dei soli quattro proprietari della supercar. L'esemplare in vendita, datato 1985, che si presenta in ottime condizioni, è rarissimo anche in quanto è uno dei pochissimi ad avere in dotazione l'aria condizionata e gli alzacristalli elettrici opzionali.

La gamma Ferrari: consulta il nostro listino completo!